Come ristabilire la giusta armonia

musicanti di Brema pax mundi

Musicanti di Brema pax mundi

Come abbiamo esposto nei precedenti articoli emerge chiaramente che una delle conseguenze all’esposizione ai campi elettromagnetici è rappresentata da un aumento di quei fenomeni che possono essere racchiusi nel termine di “nervosità”.

L’azione indurente prodotta da questi campi sul cervello umano produce una alterazione nella corrente nervosa presente nell’uomo, fenomeno che porta a processi di sclerosi fino al tumore che può essere considerato il “capolinea” degli stessi.

Prima di arrivare a questa infelice meta l’uomo manifesta un’accentuazione di determinati processi psichici che si manifestano appunto con la nervosità.

Nel suo prezioso testo: “Esperienze del soprasensibile. Nervosità, fenomeno del nostro tempo“, Rudolf Steiner ci indica, con esempi pratici applicabili all’uomo moderno, i modi per ristabilire la giusta armonia tra corpo fisico, corpo eterico o vitale, corpo astrale o animico ed lo in quanto è la disarmonia nei rapporti tra questi arti che origina la nervosità, fenomeno destinato purtroppo ad aumentare nel nostro tempo causa anche l’aumentata esposizione ai campi elettromagnetici.

Quando la scienza dello spirito entra nel cuore degli uomini allora l’armonia nei rapporti tra questi corpi viene ristabilita permettendoci di raggiungere la condizione che nei Vangeli è denominata di verginità.

Con il termine di verginità si intende quindi la capacità gerarchica dell’Io umano di controllare la sfera animica (la sfera delle simpatie ed antipatie, delle passioni, dei desideri, del carattere, ecc.), la quale (così “controllata”) può a sua volta agire positivamente sulla sfera eterica portatrice delle abitudini, del temperamento, della memoria. A sua volta questa sfera riarmonizzata potrà agire positivamente sul corpo fisico controllandone gli istinti e le brame più profonde.

La tabella che presentiamo sintetizza queste azioni, le cause di debolezza ed i sintomi con cui si manifestano e riporta alcuni consigli per come superarne le conseguenze indesiderate.

Per chi volesse trovare una immagine che rappresenti questa condizione di verginità, rimandiamo alla fiaba “I musicanti di Brema” dei fratelli Grimm contenente l’immagine del gallo (che rappresenta l’Io umano) che domina sul gatto (l’anima o corpo astrale), che domina il cane (corpo eterico) il quale domina l’asino (il soma, il corpo fisico). Il “risuonare” armonico dei quattro animali­-corpi scaccerà i briganti che si erano impadroniti della casa (immagine dei corpi superiori dell’uomo).

Autore “Tre più Uno”

Share This