Grafologia: un Viaggio nella Coscienza con Marina Tonini

Data / Ora
Data(e) - 05/09/2020 - 06/09/2020
Tutto il giorno

La scrittura rivela gli echi assonanti e dissonanti dell’Anima.

Lo scrivere è un comportamento e come ogni attività umana, è il frutto di tutta la personalità. Perciò, ogni movimento espressivo, tra cui la scrittura, presenta le caratteristiche proprie dell’azione complessiva di cui fa parte (vale a dire la personalità).

La Grafologia, superando classificazioni e generalizzazioni, si pone come studio dell’uomo nella sua concretezza originale ed irripetibile, per cogliere il “gioco delle forze” che lo rendono vivo e che per ogni individuo sono sempre particolari e sfumate.

La Grafologia quindi ci permette di osservare le più varie manifestazioni riguardanti le nostre forze psichiche, le inclinazioni, il nostro temperamento, il carattere e la personalità.

Viene inoltre usata nell’ambito dell’orientamento professionale su richiesta di aziende, nell’orientamento scolastico, per aiutare psicoteraupeuti a capire la struttura di pazienti con disturbi funzionali, per la compatibilità di coppia o per procedimenti giudiziari che trattano l’autenticità o meno di documenti manoscritti.

Una scrittura è da considerarsi armoniosa quando il rapporto tra le diverse lettere delle parole non dà fastidio all’occhio, cioè quando non ci sono lettere, appunto, disarmoniche.

Come una composizione musicale è fatta di suoni diversi che insieme danno armonia, così una scrittura che si discosta dal modello scolasticamente appreso, elaborata in modo personale e piacevole all’occhio è indice di un’intelligenza ricca e di una personalità creatrice che continuamente si rinnova.

Al contrario, nella disarmonia scrittoria è presente una personalità che o ripete pedissequamente il modello scolastico appreso e rivela una non capacità di elaborazione, mancanza di spontaneità e di reattività, o evidenzia un dinamismo disordinato, dove le varie forme non presentano cadenze armoniose.

L’essere umano costretto dalle sue stesse paure affronta il motivo delle sue psicosi e trasforma la modalità di approccio alla vita. Cambia il ritmo. Riconosce in sé il comportamento che ha generato atteggiamenti difensivi nei confronti della vita.

La motivazione di questi atteggiamenti è la ricerca di equilibrio. Dall’infanzia una continua successione di accomodamenti che lavorano sul temperamento di base e costituiscono le caratteristiche del carattere e della personalità che vanno via via formandosi.

Riconoscere i propri talenti e togliere meccanismi automatizzati radicati, non è facile, ma riconoscendoli li rendi visibili e identificabili. Riconoscere significa conoscere di nuovo e cambiare l’approccio che hai con te stesso. Avviene così l’alchimia dell’essere e i limiti divengono opportunità.

Il potenziale personale finalmente si attiva, finalmente esente da forzature e la porta della gabbia si apre. Analisi grafologica come metodo alchemico di trasformazione da quello che sei a quello che avresti voluto essere.

È la forza di quello che sei, che trascina, se ne va e poi ritorna con regali e fiori.

La libertà è l’espressione di Dio.

Relatrice: Marina Tonini

Programma :

Sabato 05 Settembre 2020

Orario 15,00 alle 19,00

Conferenza: Introduzione alla Grafologia, Extraterrestri, Crescita Personale, Evoluzione del Sé.

Aperta a tutti, conferenza a libero contributo.

Domenica 06 Settembre 2020

Mattino: Ore 10,00/ 13,00

Pomeriggio: Ore 15,00/17,00

Analisi Grafologica Personale Contributo € 100  (massimo 10 persone)

Per chi soggiorna dal sabato alla domenica sera, vitto e alloggio in sala comune, contributo € 30

Prenotazioni:  Susi cell. 3395329307   e-mail: info@paxmundi.it

Info evento Marina Tonini:  tonini.marina@lascrittura.net

Necessaria la prenotazione entro Martedì 01 Settembre 2020

 

D.ssa Marina Tonini

Consegue Diploma Universitario presso la “Scuola Diretta a Fini Speciali di Studi Grafologici” dell’Università di Urbino – Facoltà di Magistero – con specializzazione in campo Peritale  e Familiare, nell’anno Accademico 1995/96.

Svolge attività di Grafologo Consulente e Perito Tecnico presso il Tribunale C.P. di Verona.

Tiene seminari di studio della personalità sia in campo specificatamente psicologico che nell’ambito della formazione sanitaria, utilizzando il metodo grafologico come indagine psicologica per rendere più proficuo il rapporto “Terapeuta- Paziente” per una strategia professionale più profonda nell’ambito della relazione d’aiuto.

Collabora inoltre con l’Agenzia Investigativa “Europa Investigazioni” come supporto di psicodiagnostica grafologica nelle situazioni in cui tale supporto si rende necessario.

STUDIO DI CONSULENZA PERITALE E PSICODIAGNOSTICA GRAFOLOGICA


Share This