468

I SETTE SACRAMENTI DELLA CHIESA

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
01.07.2023

I Comandamenti sono da rispettare, i Sacramenti devono essere rispettati e devono essere vissuti con amore e le Opere di Misericordia sono amore.

SAN MICHELE ARCANGELO
27.03.2023

Amate e osservate i Comandamenti.
Conoscete e adempite i Sacramenti.
 Praticate le Beatitudini.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
17.01.2023


Vi invito a non perdere la fede, ma ad aumentarla, prevedendo con la conoscenza della Sacra Scrittura, con l’osservanza della Legge di Dio e dei Sacramenti, quello che per gli altri sarà confusione.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
22.11.2022

Rimanete in stato di allerta spirituale e fisica. Il male causa danni quando i Miei figli fanno di tutto per ignorare la Legge di Dio e i Sacramenti.

SAN MICHELE ARCANGELO
10.11.2022

Aumentate la fede adempiendo la Legge di Dio, i Sacramenti e la conoscenza di Colui che si è immolato sulla Croce per la salvezza degli uomini.

SAN MICHELE ARCANGELO
28.09.2022


Rispettando la vita del prossimo.
Aiutando il prossimo con quello di cui ha bisogno, soprattutto spiritualmente.
Avviandolo sulla via della Salvezza Eterna, basandovi sulla conoscenza della Sacra Scrittura, cosicché siate ligi alla Legge di Dio e a ciò che la Legge comporta.
Essendo adempienti ai Sacramenti e all’Amore Divino, dai quali ricevete le Grazie per andare avanti.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
10.06.2023

SENZA DUBITARE DI AVERLO RICEVUTO NEL SACRAMENTO EUCARISTICO E CHE SIA REALMENTE PRESENTE NELLA SANTA EUCARISTIA, NUTRITEVI CONTINUAMENTE DELLE EUCARISTIE RICEVUTE, COME DELLE ADORAZIONI DAVANTI AL SANTISSIMO SACRAMENTO.
AMATI FIGLI, VOI SIETE DIMORA DEL MIO DIVIN FIGLIO E QUINDI SIATE UNA DIMORA DEGNA.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
12.04.2022

Ce ne sono molti che intendono omettere la Mia Parola, i Comandamenti e i Sacramenti, per portare alla luce una nuova religione, che comporterà una totale sfrenatezza e la rinuncia a Me e a Mia Madre…
Il Credo verrà negato e il Padre Nostro sarà trasformato.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
27.12.2021


È urgente che comprendiate che la conversione è continua:
È di ogni momento.
È un continuo inserimento di Mio Figlio in una vita di comunione con Lui.
È riceverlo nell’Eucaristia, praticando e vivendo i Comandamenti e i Sacramenti.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
21.09.2021


Vi siete rifiutati di Conoscermi, per questo non Mi riconoscete, per questo disprezzate i Comandamenti, i Sacramenti, la Celebrazione Eucaristica e il ricevermi nel debito modo, che per la maggior parte dei Miei, è un simbolismo, una perdita di tempo e Mi ricevono per apparenza. 

SAN MICHELE ARCANGELO
01.06.2020

Voi continuate a compiere i vostri doveri di figli di Dio, che portano i Sacramenti come scudo, le Beatitudini come calzature, le Opere di Misericordia come ali ai piedi, i Comandamenti come spada e l’amore per Dio e per il prossimo come distintivo.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
14.04.2020

IL MIO NOME SARÀ DISPREZZATO, PERFINO DAI MIEI, VERRÒ TOLTO DAGLI ALTARI E VI CHIEDERANNO DI DIMENTICARE MIA MADRE, NEGANDO CHE MIA MADRE INTERCEDA DAVANTI AL NOSTRO TRONO TRINITARIO.

VI TROVERETE IN UNA NUOVA CHIESA, CON NOVITÀ ESTRANEE AL DECALOGO E AI SACRAMENTI, NOVITÀ CHE PROVERRANNO DALLA MASSONERIA CHE, ASSIEME AI POTERI TERRENI, VOMITERANNO ABOMINAZIONI.

SAN MICHELE ARCANGELO
10.04.2020

POPOLO AMATO, NON DOVETE ACCETTARE NEGOZIAZIONI PER QUANTO RIGUARDA LA SACRA EUCARISTIA, I SACRAMENTI E LA LEGGE DI DIO. Grandi prove sono cominciate con questo virus che attacca il corpo ed approfittandone, quelli che si sentono i padroni del mondo, vogliono portarvi all’apostasia, alla sofferenza, vogliono farvi credere che siete stati abbandonati dalla Trinità Sacrosanta e dalla vostra Madre Santissima.

SAN MICHELE ARCANGELO
28.07.2019

Il male vi dirà: vi hanno imbrogliati, siete stati ingannati, niente di tutto questo è esistito: né la Sacra Scrittura, né i Comandamenti, né i Sacramenti, tutto questo è servito solo per manipolare l’umanità.


Figli di Dio, amati del vostro Re e Signore Gesù Cristo, vegliate in ogni momento, mantenete una Fede incrollabile nonostante tutte le prove che vi troverete ad affrontare, non imboccate la strada larga del peccato, della facilità, non ascoltate coloro che vi diranno che il Vangelo è una sciocchezza.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
20.04.2018

NON STATE CAMMINANDO VERSO DI ME, MA VERSO QUELLO CHE GLI UOMINI DESIDERANO, PER QUESTO LA MIA CHIESA STA PRENDENDO GLI SCHEMI DI ALTRE RELIGIONI ED IO VENGO CROCIFISSO NUOVAMENTE, A CAUSA DELLA MANCANZA DI RISPETTO DELLA LEGGE DIVINA, DELLA DIMENTICANZA DEI SACRAMENTI E DELLA SEPOLTURA DELLE OPERE DI MISERICORDIA.


L’uomo deve mantenere la pace, ma non a costo di seppellire i Miei Insegnamenti, né accogliendone altri.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
08.01.2018

Compiere i Comandamenti ed i Sacramenti e praticarli con coscienza e con il cuore, impedisce al demonio di pungolare i miei figli e di sconfiggerli.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
26.11.2017

Io non sono venuto per rivedere i Comandamenti, né la Sacra Scrittura, né i Sacramenti, continuo nella legge esistente.

SE VOLETE ESSERE VERAMENTE LIBERI:
Amate la libertà che Io vi offro, cosicché scegliate di seguirmi
Amate il fare la Mia Volontà…
Amate il rispettare i Comandamenti…
Amate il rispettare i Sacramenti…
Amate il seguirmi…
Amate il servirmi, non alla maniera capricciosa dell’uomo, MA NELLA MIA VOLONTÀ, CHE IMPLICA SFORZO, DECISIONE, DEDIZIONE, IMPEGNO, VERITÀ, ABNEGAZIONE, PERDONO, MA SOPRATTUTTO, L’OPERARE E L’AGIRE NEL MIO AMORE.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
20.10.2017

Il peccato prende forza nell’uomo fino ad arrivare a rendergli impossibile il comportarsi in accordo al bene. Voi ignorate che agire ed operare nel bene e fare il bene, vi porterà ad avere una maggiore scioltezza nell’avvicinarvi a Me, vi risulterà più gradito rispettare I Comandamenti ed accostarvi ai Sacramenti, la Sapienza prenderà dimora in voi, la fraternità sarà una necessità, la libertà verrà sentita ed apprezzata dalla persona, le Potenze dell’anima si eleveranno ed in questo modo entrerete con gioia a far parte del Mio Corpo Mistico.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
21.03.2016

Tutto è stato detto nella Sacra Scrittura, voi state incatenando il Mio Santo Spirito, affinché non riveli la Mia esplicitazione a questa generazione di modo che non si perda.

VOI NON RISPETTATE I MIEI COMANDAMENTI, TRASGREDITE I SACRAMENTI E METTETE DA PARTE LE OPERE DI MISERICORDIA.
LE BEATITUDINI SONO IL PASSATO.
DIVENTERÁ PASSATO ANCHE L’ISTITUZIONE DELLA SACRA EUCARISTIA?

No, figli Miei, la Sacra Scrittura contiene il futuro del Mio Popolo. Per questo ESPLICITO a questa generazione la Mia Parola e Mia Madre è designata da Mio Padre, da Me e dal Mio Spirito, a custodire questa generazione e a salvare le anime con il Suo Amore Materno.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
21.10.2011

I vizi di questa generazione non si combattono con armi fisiche. Devono essere combattuti con la preghiera, la penitenza, il digiuno, l’offerta, i Sacramenti e il Santo Rosario. In questo momento la battaglia è spirituale, non si combatte con e armi.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
05.02.2011

Amati, in questo momento vengo in cerca del MIO BATTAGLIONE DI FIGLI ORANTI per continuare la lotta per le anime. Questo battaglione lotta mediante la testimonianza legata alla Parola Divina e nutrita dall’Eucaristia, dal dono dell’amore, dal rispetto dei comandamenti, dei sacramenti e dall’amore per il prossimo.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
01.12.2010

Mio Figlio rispetta la volontà dell’uomo. Il desiderio di accostarvi a riceverlo ogni giorno nell’Alimento Eucaristico, deve nascere da voi. Molti dei Miei figli si aggrappano all’idea che se non fanno del male ai loro fratelli, stanno vivendo una buona spiritualità. Questo è certo, ma se non entreranno in fusione, se non rispetteranno i Comandamenti ed i Sacramenti della Chiesa, non raggiungeranno le vette spirituali.


È necessaria “la preghiera a Tu per tu con Mio Figlio”
È necessario confessare i peccati, è necessario riconciliarsi.
È necessario amare smisuratamente.
È necessario ricevere l’Eucaristia.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
06.12.2010

Aspergete i telai delle porte esterne delle vostre case con l’acqua benedetta; ma è più utile che vi aspergiate con l’adempimento dei Comandamenti e dei Sacramenti, riconciliandovi anche con Mio Figlio e ricevendolo nell’Eucaristia.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
11.09.2019

Il Mio Popolo è infestato dall’egolatria, dalla sordità, dalla cecità che lo ha attirato a rimanere dove satana vuole che siate, perché ogni giorno siete invasi da nuovi demoni che vi inculcano nuovi errori, nuove disobbedienze, nuove negazioni al COMANDAMENTO DELL’AMORE PER MIO PADRE AL DI SOPRA DI TUTTE LE COSE E PER IL PROSSIMO. (Cfr. Mc 12,28-30)


Da questo scaturiscono costantemente nuove negazioni della Mia Parola, delle Mie Richieste, dei Miei Sacramenti e si giunge ad apprezzare il libertinaggio che satana ha offerto all’uomo per allontanarlo da Me.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
28.06.2010

IL VOSTRO TRANSITARE DEVE ESSERE UNA COSTANTE TESTIMONIANZA DEL VERO CRISTIANO RISPETTOSO DELLE SACRE SCRITTURE, DEI COMANDAMENTI, DEI SACRAMENTI, DELLE BEATITUDINI, DOVETE ESSERE ATTACCATI ALLA CHIESA.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
22.05.2010

I Miei profanano la fede che Mi hanno promesso nei Sacramenti, ed oggi Mi disconoscono. La superbia umana vi tiene in un libertinaggio inimmaginabile; i sensi vengono utilizzati per peccare costantemente, di libero arbitrio. Mi offendete continuamente. Negate Mia Madre che cammina, negate la Pellegrina d’Amore, la ignorate e la smentite, non sapendo che è Lei che chiede costantemente misericordia per tutta l’umanità ed ancora di più per coloro che La negano.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
27.06.2009

Ciascuno è parte fondamentale del Corpo Mistico e quali membri di questo Corpo, DOVETE FARE IN MODO DI ADDENTRARVI PRONTAMENTE NELLA PROFONDA CONOSCENZA DELLA SACRA SCRITTURA, DEI COMANDAMENTI, DEL SEGNO E DEL REGALO CONTENUTO IN OGNI SACRAMENTO, DELLE BEATITUDINI, DI TUTTO QUANTO CONCERNE LA RELIGIONE CATTOLICA, APOSTOLICA ROMANA, poiché non potete dire di amare Mio figlio, se non Lo conoscete in profondità, né potete avere le armi necessarie per difendervi, se necessario, dalle interpretazioni sbagliate che alcuni danno della dottrina che Mio Figlio instaurò, per la salvezza del genere umano.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
04.2009

– Sì, esiste! Esiste il Cielo, così come Io sono risuscitato e sono a fianco di Mio Padre, nell’Unità del Nostro Santo Spirito.

– Sì, esiste il Cielo, esiste il Cielo per quelli che si pentono, per quelli che vivono la loro vita servendomi, amandomi, aiutando ed amando il prossimo, rispettando i comandamenti stabiliti, i sacramenti, compiendo le opere di misericordia, mettendo in pratica quanto sta scritto.

IL SACRAMENTO DEL BATTESIMO

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
14.07.2010

Voi siete stati sigillati nel Battesimo. Non lasciate che il maligno, usurpatore di anime, marchi quanto è già stato marchiato dal Padre Eterno, quello che è già stato riscattato dal Sangue Preziosissimo di Mio Figlio.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
12.04.2010

Vi ho designato, sacerdoti, profeti e re, ma Mi avete tradito, avete infranto, avete dimenticato e profanato le promesse del Battesimo. Ricevete il Mio Corpo ed il Mio Sangue con distacco e senza avere coscienza della Mia Presenza Reale.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
14.04.2010

Oggi vi invito a rinnovare le Promesse Battesimali, in un profondo atto di fede. Vi invito a recitare continuamente il Credo, per allontanare dalla terra le forze del male.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
25.09.2016

Ciascuno è stato introdotto nel Mio Popolo dallo Spirito Santo, grazie al Battesimo, ma questo non è sufficiente per essere salvi. La Salvezza la troverete quando vi comporterete, vivrete ed agirete nella Volontà Divina.

IL SACRAMENTO DELLA RICONCILIAZIONE

 

 

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
09.02.2022

I momenti che state vivendo ora non sono quelli passati, ma quelli attuali.
I momenti attuali non sono quelli futuri, ma quelli che state vivendo e perciò dovete vivere il presente emergendo come persone nuove, rinnovate e assetate dell’amore e del perdono del Mio Divin Figlio, che viene offerto nel Sacramento della Confessione.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
19.04.2020

Povere quelle persone che non perdonano, che saturano il loro cuore di amarezza e sono vittime della confusione e dell’invidia. O come soffro per queste anime che non si avvicinano con cuore contrito e umiliato davanti a Me nel Sacramento della Confessione e invece di farlo si allontanano da Me! Vi invito a rimanere nel Mio Amore, nel quale non troverete impedimenti, né giudizi, né disprezzo, né amarezze.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
24.10.2017

Le comunioni ricevute in stato di peccato mortale, vi porteranno al lago di fuoco, se non conseguirete il Sacramento della Confessione e non conseguirete il pentimento prima di morire. Per questo dovete vivere ogni istante come se fosse l’ultimo e dovete vivere preparati.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
27.06.2009

Amati, quando il corpo si ammala, immediatamente cercate il medico perché vi dia sollievo. Adesso vi chiedo: quando commettete peccato, cercate il sacramento della confessione? Ah, figli, camminare giorno dopo giorno, accumulando peccati, si trasforma in abitudine e questo porta soltanto all’allontanamento volontario da Dio e all’abbruttimento dell’anima. Oggi vi sollecito a lavare e a purificare prontamente l’anima, avvicinandovi al Sacramento della Confessione e mettendo in pratica fino in fondo la penitenza, poiché in questo momento, la coscienza di alcuni dei Miei figli si è indurita a tal punto, che essendo in peccato mortale ed essendone consapevoli, si avvicinano lo stesso a ricevere il Corpo ed il Sangue del Mio Divino Figlio.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
02.2009

Dovete vivere l’oggi come se fosse l’ultimo giorno, dovete vivere questo momento come se fosse l’ultima possibilità di salvezza; dovete vivere in stato di grazia; dovete cercare continuamente il Sacramento della Riconciliazione in cui Io mi dono a voi, se giungete a Me pentiti.
Cercatemi, Io sono Misericordia!


Alcuni vanno avanti nel peccato, dimenticano che il corpo è il Tempio del Mio Santo Spirito e a volte amano di più con l’amore umano che con l’Amore Divino. Non esponetevi alle tentazioni umane perché cadrete. 

SAN MICHELE ARCANGELO
10.04.2020

IN QUESTO MOMENTO IN CUI NON STATE RICEVENDO IL SACRAMENTO DELLA RICONCILIAZIONE, VIVETE UN PENTIMENTO SINCERO, DI CUORE, PROFONDO E CON FERMO PROPOSITO DI AMMENDA, RIMANETE IN ATTESA DI POTERVI CONFESSARE.

AFFIDATEVI AL NOSTRO RE E SIGNORE GESÙ CRISTO E ALL’AUSILIO DELLA NOSTRA REGINA E SIGNORA DEI CIELI E DELLA TERRA.

IL SACRAMENTO DELL’EUCARISTIA

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
10.06.2023

SENZA DUBITARE DI AVERLO RICEVUTO NEL SACRAMENTO EUCARISTICO E CHE SIA REALMENTE PRESENTE NELLA SANTA EUCARISTIA, NUTRITEVI CONTINUAMENTE DELLE EUCARISTIE RICEVUTE, COME DELLE ADORAZIONI DAVANTI AL SANTISSIMO SACRAMENTO.
AMATI FIGLI, VOI SIETE DIMORA DEL MIO DIVIN FIGLIO E QUINDI SIATE UNA DIMORA DEGNA.

SAN MICHELE ARCANGELO
10.04.2020

AMATI, NON PERDETE LA SPERANZA, CONTINUATE A FARE LE COMUNIONI SPIRITUALI, PERCHÉ IL DESIDERIO STESSO DI RICEVERE CRISTO NELL’EUCARISTIA, FA TREMARE IL CIELO E LA TERRA E FA SOFFRIRE TREMENDAMENTE IL DEMONIO.


Se si ha un ardente desiderio di ricevere la Sacra Eucaristia, le Comunioni ricevute in precedenza FIORISCONO E DANNO SOLLIEVO ALL’ANIMA. NON PRESTATEVI AD ACCETTARE UN SOSTITUTO DELLA SACRA EUCARISTIA e non credete nemmeno a quelli che vi dicono di dimenticare i vostri peccati.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
02.07.2018

MI DOLGO PER LE OFFESE A MIO FIGLIO NEL SANTISSIMO SACRAMENTO, NELLA SUA PRESENZA REALE E VERA. COLORO CHE NON CREDONO NEL MIRACOLO DELLA TRANSUSTANZIAZIONE, HANNO INTENZIONE DI DISPREZZARE QUESTO SACRAMENTO D’AMORE, FACENDO IN MODO CHE L’EUCARISTIA FINISCA PER SPARIRE DALLA CHIESA, PERCHÈ L’EUCARISTIA È IL BENE PIÙ GRANDE NELLA CHIESA E LA DIFESA CONTRO IL MALE.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
21.05.2018

RIVOLGETEVI, FIGLI MIEI, RIVOLGETEVI A MIO FIGLIO, ADORATELO, ADORATELO NELL’EUCARISTIA, ADORATELO NEL SANTISSIMO SACRAMENTO DELL’ALTARE E RICORDATELO A COLORO CHE NON CREDONO QUANTO SIA NECESSARIO ALZARE GLI OCCHI AL CIELO, RICORDATE LORO CHE DIO È DIO, (Cf. Is. 45,5), CHE MIO FIGLIO SI È SACRIFICATO PER VOI, CHE È RISUSCITATO E CHE SI TROVA DI FRONTE A VOI NEL SANTISSIMO SACRAMENTO DELL’ALTARE, CHE ABITA IN VOI, NEL SUO SANTO SPIRITO.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
30.12.2017

L’incredulità corre come il vento: nel Santissimo Sacramento dell’Eucaristia, dove Io Mi trovo realmente e veramente presente nel Mio Corpo e nel Mio Sangue, vengo trattato con una grande mancanza di rispetto e questo non lo potete negare, chi lo dice, incorre in anatema.

IL SACRAMENTO DEL MATRIMONIO

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
15.08.2016

Il matrimonio è stato portato all’indifferenza allo scopo di distruggerlo per mancanza di intesa nella coppia e per la mancanza di sentimenti che mantengano la lampada accesa, di modo che né le tempeste, né i forti venti, né le insidie, riescano a distruggere l’amore sia nella coppia che nella loro famiglia.

FIGLI, MANTENETE IN PIEDI LE VOSTRE CASE. La famiglia deve sopravvivere in mezzo a tanta pazzia, l’uomo e la donna devono vivere in pace ed essere testimoni per loro stessi, per i propri figli, così come per la Chiesa di Mio Figlio e per la società.


Per questo non dovete occultare l’amore coniugale, ma dovete farlo crescere costantemente.

Quando in una famiglia ci si comporta e si agisce occultando l’amore, si dà soddisfazione al male e lo si fa crescere, poiché l’amore finisce per sparire.


È da questo che nasce il poco amore dei figli per i loro genitori, per i loro fratelli, per i loro nonni e via di seguito.


Io sto soffrendo a causa della carenza di espressione dell’amore nelle famiglie, carenza che poi si riflette nella società, con atti assolutamente inumani, impensabili ed irreparabili.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
07.01.2012

Invito i Miei Ministri a mettere in guardia il Mio Popolo da quei flagelli che oggi minano l’istituzione Sacramentale del Matrimonio.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
08.06.2010

Unitevi in una sola voce, con la recita del Santo Rosario. In questi momenti è imprescindibile che le famiglie preghino unite, per poter rimanere unite. Il demonio sta bersagliando il nucleo della famiglia per debilitarvi; la lussuria si infiltra nell’umanità, mina il Sacramento del Matrimonio e svilisce i Comandamenti della Legge di Dio.

IL SACRAMENTO DEL SACERDOZIO

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
20.09.2017

I Miei figli prediletti devono essere figli della preghiera, figli dell’amore, figli della carità, figli della costanza, figli della speranza, figli della compassione e testimoni dell’umiltà del loro Signore e loro Dio.


I Miei figli prediletti devono allertare il Popolo di Mio Figlio perché non sia confuso da coloro che negano il male, che negano i dogmi di fede che hanno grande fondamento e non devono essere di quelli che negano Dio Giudice Giusto.


Ogni persona decide il proprio cammino nel libero arbitrio: nell’amore e nel perdono o nella negazione dell’Amore Divino e quindi, se non si pente, patirà le conseguenze del suo stesso peccato nel luogo di pena: l’inferno.

SAN MICHELE ARCANGELO
10.04.2020

QUESTO È IL MOMENTO DELLA VERITÀ E NE ESISTE UNA SOLA: CRISTO SI RENDE PRESENTE NEL MIRACOLO EUCARISTICO AL MOMENTO DELLA CONSACRAZIONE FATTA DAL SACERDOTE, (Cfr. Lc 22,19; 1Cor11, 24-25), per questo i Sacerdoti devono vivere per Cristo e per il Suo Popolo.


I consacrati al Ministero Sacerdotale stanno venendo provati e lo saranno ancora di più.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
21.05.2018

I Miei figli prediletti devono distinguersi dal resto del Popolo di Mio Figlio, non solo interiormente, ma si devono distinguere anche esteriormente, devono vestirsi adeguatamente per non essere confusi con i laici.


I Miei figli consacrati al servizio di Mio Figlio, tramite l’Ordine Sacerdotale e religioso, devono distinguersi dal resto dei Miei figli, così che il rispetto sia sempre motivo di un trattamento diverso nei confronti del Popolo di Mio Figlio e ci sia un trattamento diverso da parte del Popolo di Mio Figlio nei confronti dei Miei figli Prediletti.

I COMANDAMENTI

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
26.08.2017

Vi trovate nel mezzo di grandi confusioni, la Mia Chiesa si trova in quello che è il preludio allo Scisma, ha consegnato i Comandamenti alla libertà del Mio Popolo, che come ai tempi di Mosè, stanco di aspettare si diede all’adorazione di falsi idoli.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
27.04.2016

IL MIO POPOLO NON PRESTA ATTENZIONE AI COMANDAMENTI E LI CONSIDERA CON DISPREZZO, SI ACCOSTANO A RICEVERMI IN STATO DI PECCATO E NON DANNO NESSUNA IMPORTANZA AL FATTO CHE SIA UN PECCATO MORTALE.


Non hanno più la consapevolezza di accostarsi a Me in stato di peccato, l’hanno seppellita, vengono a ricevermi come se fosse un’occasione sociale, per prendere parte a qualcosa che non considerano né Sacro, né Divino, ma SI PRENDONO GIOCO DI ME.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
03.06.2012

L’ABBANDONO DEI COMANDAMENTI E L’IGNORANZA SPIRITUALE RENDONO L’UOMO PIÙ IRRAZIONALE E PIÙ DURO DI CUORE VERSO SÈ STESSO E VERSO I SUOI SIMILI.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
05.02.2012

Non tutti coloro che dicono “Signore, Signore!” entreranno nella Mia Casa Dovrete essere sinceri osservanti dei Miei Comandamenti, dovrete vedermi nel prossimo ed essere umili.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
20.07.2011

Accostatevi ai Sacramenti. Voi che Mi amate e Mi ascoltate, rispettate i Miei Comandamenti, anche se vi tratteranno come pazzi.


Questo Re venne disprezzato ed è tuttora disprezzato e verrà ancora più disprezzato, MA L’AMORE DI CIASCUNO DI VOI SI MOLTIPLICA ALL’INFINITO ED È BALSAMO PER LE MIE FERITE.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
28.11.2010

Hanno sepolto i Miei Comandamenti, per non provare rimorso.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
04.2009

NON TEMETE di fronte a quei messaggi che vengono dati all’umanità e che riempiono di terrore e di spavento i Miei figli. Voi centrate la vita, centrate il cammino, centrate la vostra mente nel mettere in pratica appieno i Comandamenti ed i mandati della Santa Madre Chiesa, il resto vi verrà dato in sovrappiù.

IL COMANDAMENTO DELL’AMORE

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
17.07.2017

Senza opere né atti d’amore nei confronti del prossimo, l’uomo trasgredisce il Primo Comandamento della Legge di Dio, ma si rifiuta di ponderare questa questione. Questo atteggiamento egoista è stato usato dal demonio per scagliare sull’umanità frecciate sature di mondanità, umanità che le ha accolte con compiacenza, sfidando le Leggi Naturali e la Volontà Divina.

La Gioventù sta procedendo come una barca senza timone, sta andando dove la trascinano le acque: acque infestate dall’immoralità, dalla sfrenatezza, dalla degenerazione e dall’incapacità di rifiutare quanto è indebito, acque infestate dalla corruzione, dall’ira, dalle mancanze contro i Comandamenti della Legge di Dio, acque contaminate dai cattivi insegnamenti, impartiti intenzionalmente in modo sbagliato da coloro che sono nelle istituzioni, veri demoni che infangano tutto quello che toccano.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
05.05.2017

Quando non si condivide, quando non si vive l’allegria del fratello come fosse la propria, quando ci sono rivalità e fratelli che con lingua tagliente gettano fango addosso agli indifesi con facilità, figli Miei, questa è superbia. La superbia aggredisce la persona, perché la rende insensibile, le toglie l’amore, la compassione, la carità, il perdono e fa sì che il superbo giunga ad ignorare il Primo Comandamento.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
31.03.2017

IL COMANDAMENTO PIÚ IMPORTANTE È IL COMANDAMENTO DELL’AMORE.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
03.11.2016

Ho chiesto all’umanità di mettere in pratica il Primo Comandamento, non vi ho chiesto di abbandonare l’Eucaristia, né di abbandonare Mia Madre, né di abbandonare i Comandamenti, né i Sacramenti, né le opere e le azioni che vi fanno crescere nel Mio Amore.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
08.02.2012

I MIEI VERI FIGLI DEVONO VIVERE SECONDO I MIEI INSEGNAMENTI, DEVONO ESSERE SPIRITUALI E, SOPRATTUTTO, RISPETTARE IL COMANDAMENTO DI AMARMI E DI AMARE IL PROSSIMO COME LORO STESSI.

Voi non amate gli altri perché non amate voi stessi, non amate questo dono prezioso della vita, non vi amate interiormente e vi esponete ai pericoli di ciò che è mondano e peccaminoso.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
25.01.2012

IL CAMBIAMENTO È POSSIBILE IN QUALSIASI ISTANTE, E QUESTO È L’ISTANTE PRECISO IN CUI CIÒ CHE PIÙ DI OGNI ALTRA COSA DOVETE DESIDERARE, PER IL QUALE DOVETE SOSPIRARE E AL QUALE DOVETE ANELARE, AL DI SOPRA DI OGNI DESIDERIO UMANO, È IL COMANDAMENTO DELL’AMORE.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
28.11.2009

Una è la MISSIONE: “Amare Dio sopra ogni cosa ed il prossimo come sé stesso”. Questo comandamento Divino è misericordioso, non solo per il prossimo, ma per ciascuno di voi Miei amati.


Oggi è urgente che l’uomo sia consapevole del Primo Comandamento, oggi più che in passato, poiché l’umanità cammina lontano dall’amore e da tutto quello che ne può derivare.

METTERE IN PRATICA I COMANDAMENTI SIGNIFICA FONDERSI CON LA DIVINA VOLONTÀ

SAN MICHELE ARCANGELO
01.11.2021

Come generazione, vi siete lasciati ingannare, accogliendo quanto è contrario alla Legge di Dio, Legge che porta ogni essere umano a mantenere il proprio baricentro, cosicché non esista separazione tra quanto è naturale e quanto è spirituale.

Quello che viene comandato nella Legge di Dio, deve portare l’uomo ad essere espansione della Volontà Divina che regge tutto, pertanto chi conosce la Legge di Dio, si comporta con rettitudine, nella conoscenza e nell’osservanza dei Comandamenti.

METTETE IN PRATICA LA LEGGE DI DIO, non recitatela a memoriama scoprite quello che ogni disposizione implica e che ancora non mettete in pratica.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
16.08.2016

La Mia Chiesa deve rimanere in una costante osservanza del rispetto dei Comandamenti che non devono essere omessi e si deve mantenere uno zelo equilibrato riguardo all’osservanza di quanto dettato dai Comandamenti della Nostra Divina Volontà.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
18.02.2016

NELLA MIA CASA CIASCUNO VIENE ATTESO CON ANSIA ETERNA, AFFINCHÈ LA GLORIA CHE HANNO RICEVUTO QUELLI CHE HANNO VISSUTO COMPORTANDOSI ED AGENDO NELLA MIA VOLONTÁ, LOTTANDO PER IL BENE, QUELLO CHE IO VI HO INSEGNATO, VENGA CONDIVISA, trasformandovi in ripetitori del Mio Operare ed Agire nel rispetto dei Comandamenti, nel vivere le Beatitudini, nel fornire una testimonianza continua che IO DIMORO IN VOI, IN SPIRITO E VERITÁ.

IO AMO TUTTI I MIEI FIGLI. NON TUTTE LE RELIGIONI CHE L’UOMO PRATICA MI SONO FEDELI, NON TUTTE RISPETTANO I COMANDAMENTI, CHE SONO LA VERITÁ RIVELATA DALLA MISERICORDIA DI MIO PADRE PER I SUOI FIGLI.

IL VADEMECUM PER IL CRISTIANO

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
24.02.2020

QUESTA È LA VERITÀ, POPOLO DI DIO, QUESTA È LA VERITÀ: RISPETTARE, ACCETTARE ED AMARE I COMANDAMENTI, I SACRAMENTI ED AMARE E METTERE IN PRATICA LA PAROLA DIVINA.

SAN MICHELE ARCANGELO
12.10.2019

Popolo di Dio, dovete conoscere LA PAROLA DELLA SACRA SCRITTURA, ed avanzare in questa conoscenza che vi porterà ad ADORARE LA TRINITÀ SACROSANTA, A RISPETTARE I COMANDAMENTI E A METTERLI IN PRATICA NELLA VITA.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
27.04.2018

IO NON SONO UN DIO ACCUSATORE, NÈ VENDICATIVO, SONO MISERICORDIA E PERDONO, PER QUESTO MIO PADRE HA DATO I COMANDAMENTI AI SUOI FIGLI, PERCHÈ LI RISPETTINO E LI METTANO IN PRATICA.

La Mia Legge è l’amore e l’amore è adempimento, l’adempimento è obbedienza e l’obbedienza è amore. Colui che Mi ama, rispetta i Comandamenti, non li infrange, né li sminuisce a propria convenienza. (Cfr. Gv 14,21-26)

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
03.11.2017

Per giungere alla Nostra Casa c’è un’unica via, non ci saranno scorciatoie e nemmeno preferenze e QUEST’UNICA VIA SI CHIAMA OBBEDIENZA ED OSSERVANZA DEI COMANDAMENTI DIVINI, OSSERVANZA DEL COMANDAMENTO DELL’AMORE E L’ESSERE VERITÀ IN OGNI MOMENTO.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
26.07.2017

IL DOVERE DEL MIO POPOLO È QUELLO DI CRESCERE NELL’AMORE, IN SAPIENZA, NELLA CONOSCENZA, NEL RISPETTO E NELLA MESSA IN PRATICA DEI DIECI COMANDAMENTI, QUELLI CHE DEVONO ESSERE VITA IN VOI.

Il Mio Corpo Mistico sarà scosso fortemente ed Io necessito che la Fede del Mio Corpo Mistico si mantenga salda nella Mia Promessa e nella Mia Parola, ma per farlo, dovete mettere in pratica i Miei Comandamenti e mettere in pratica la Legge dell’Amore.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
20.05.2017

Alcuni dei Miei figli vanno alla Messa e partecipano alla Cena di Mio Figlio, pregano quotidianamente per affidarsi a Dio e Mi offrono qualche Ave Maria, dicono di non fare del male al prossimo e di non danneggiare nessuno, ma non sono spirituali, sono mediocri, hanno paura di rinunciare alle cose mondane, credono a metà e vivono una “vita leggera”, credono di rispettare i Comandamenti e di rispettare Dio, ma non prestano ascolto alla Chiamata, consumando i giorni nelle loro molteplici occupazioni lavorative.


E il loro cuore, com’è?
Si sono dimenticati che la Fede si trova là dove c’è il cuore.

LA VIA DELL’UMILTÀ, DELL’AFFIDAMENTO, DELL’OBBEDIENZA, DEL RISPETTO DEI COMANDAMENTI, DEL LIBERARVI DA QUELLO CHE VI LEGA, VI PORTANO LA MISERICORDIA DI DIO E VI PORTANO SULLA VIA CHE VI ALLONTANA DAL PECCATO.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
17.07.2016

ESISTE UN UNICO MANUALE PER LA VITA DEL VERO CRISTIANO: I COMANDAMENTI DELLA LEGGE DI DIO.


Che siano o meno di vostro gradimento, sono il Manuale della vita del vero cristiano, furono, sono e saranno sempre validi, senza che vengano messe da parte le Beatitudini, gli Atti di Misericordia, i Sacramenti e l’Adorazione del Santissimo Sacramento dell’Altare.

Ciascuno di voi è il Tempio dello Spirito Santo e nei templi non devono entrare le insidie di satana, in nessun modo, né in alcuna forma.

IL DISPREZZO DEI COMANDAMENTI

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
10.09.2021

Il demonio vi ha sedotto, portandovi a disprezzare i Comandamenti, i Sacramenti e le Opere di Misericordia.

Osservate i Comandamenti, non venite meno lungo la via, voi non siete soli.
Mio Figlio darà ad alcuni dei Miei figli prediletti la forza spirituale e la Fede per mantenervi sulla via di Mio Figlio, non dimenticate che dall’Alto verrà inviato l’Angelo di Pace, che vi conforterà quando sarà necessario e manterrà fedele il Popolo.

SAN MICHELE ARCANGELO
12.10.2019

I figli di Dio stanno andando fuori strada e stanno accogliendo con grande dissennatezza l’immoralità e le falsità, che permettono loro di comportarsi e di agire in oltraggio alla Legge di Dio, rendendo invalidi i Comandamenti, il digiuno e la stessa preghiera, facendo in modo che il male possa muoversi più liberamente tra i figli di Dio. 


Il male vi dirà: vi hanno imbrogliati, siete stati ingannati, niente di tutto questo è esistito: né la Sacra Scrittura, né i Comandamenti, né i Sacramenti, tutto questo è servito solo per manipolare l’umanità.

COME COMBATTERE IL MALE

SAN MICHELE ARCANGELO
27.03.2022

Pregate con il cuore, debitamente preparati spiritualmente, amate e rispettate i Comandamenti ed i Sacramenti.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
12.10.2021

Rimanetemi fedeli, ricevetemi nella Sacra Eucaristia. Non intraprendete strade contrarie ai Comandamenti, contrarie ai Sacramenti e contrarie alla Sacra Scrittura.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
19.09.2019

VOI DOVETE ESSERE VERI FIGLI DI MIO FIGLIO CHE VENITE ISTRUITI PER ESSERE AMORE, COME LUI È AMORE. L’amore umano non basato sull’AMORE DIVINO (Cfr. Gv. 13,34), non è duraturo.

Per questo ai Miei figli, quando si addentrano in mare non importa quanto infurino le tempeste, non abbandonano la BARCA, MA QUANDO LA TEMPESTA SEMBRA INFURIARE PIÙ FORTE, È ALLORA CHE PIÙ SI AGGRAPPANO AL COMANDAMENTO DELL’AMORE E ALLA LEGGE DI DIO, RIMANENDO NEL VERO MAGISTERO DELLA CHIESA E VIVENDO IN SPIRITO E VERITÀ.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
30.07.2018

IO SONO LA REGINA E LA MADRE DEGLI ULTIMI TEMPI… E CONTINUO A CONDURVI A MIO FIGLIO AFFINCHÈ NON VI PERDIATE, MA SIATE FEDELI NEL RISPETTO DEI COMANDAMENTI E DEGLI INSEGNAMENTI DI MIO FIGLIO.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
09.06.2016

L’attesa del Mio Angelo deve avvenire nel debito modo, preparandosi spiritualmente, compiendo la Mia Volontà e rispettando i Comandamenti, ma soprattutto vivendo nella Mia Pace, nel Mio Amore, nella Mia Carità, nella Mia Speranza, lottando contro il male che vuole disperdervi.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
23.09.2012

Figli Miei, chi lotta per la salvezza sa che non è solo personale, bensì universale, e che s’invoca rispettando i Comandamenti e il Discorso della Montagna, assumendosi le proprie responsabilità, senza sminuirle per continuare sulla cattiva strada.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
06.12.2010

Passate sugli stipiti esterni delle vostre case l’acqua benedetta; ma è ancora più proficuo proteggersi con l’osservanza dei Comandamenti e dei Sacramenti, riconciliandosi anche con Mio Figlio e ricevendolo nell’Eucaristia.

I COMANDAMENTI SONO VALIDI PER IERI, PER OGGI E PER SEMPRE

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
13.05.2020

In quanto Corpo Mistico della Chiesa di Mio Figlio, non potete cambiare il percorso al quale Mio Figlio vi ha chiamato: LA LEGGE DI DIO.


La Legge di Dio continuerà a rimanere in vigore fino alla fine dei tempi (Cfr. Mt 5, 17-18) e chiunque la adegui alle novità del momento, non sta adempiendo alla Divina Volontà.

Dio Padre conosce il destino di tutto ciò che esiste, pertanto non vi ha dato i Comandamenti perché gli uomini li adattassero al loro libero arbitrio.

“AMARE DIO SOPRA OGNI COSA” NON È SOLO LEGGE PER GLI UOMINI, NON È SOLO UN COMANDAMENTO, MA È DOVERE DI OGNI PERSONA CORRISPONDERE AL PADRE CON LA NECESSARIA DIGNITÀ CHE LA TRINITÀ SACROSANTA SI MERITA.

Il demonio sta debilitando i Miei figli, per questo dovete fortificarvi nel rispetto dei Comandamenti, dei Sacramenti, delle Opere di Misericordia, delle Beatitudini, adorando Mio Figlio con amore e dovete comportarvi ed agire a Sua Somiglianza, in ogni momento.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
01.02.2017

FORSE CHE I CRISTIANI DI QUESTO MOMENTO, DEVONO ESSERE DIVERSI DA MIO FIGLIO?…
O FORSE MIO FIGLIO HA DATO A QUESTA GENERAZIONE UNA DIVERSA LEGGE, DEI COMANDAMENTI DIVERSI, NORME DIVERSE?…

Quanto vi sbagliate figli Miei! Siete tutti Miei figli, Io amo tutti in ugual misura. Quanto vi sbagliate quando fornite a voi stessi pretesti per giustificare la vostra condotta incoerente riguardo agli insegnamenti di Mio Figlio!


La legge dell’amore non è caduca, è la stessa di ieri, di oggi e di sempre.

Ci sono persone che si definiscono cristiane e che dicono di amarmi ed hanno formato delle piccole sette, dove viene data una differente interpretazione della Sacra Scrittura, secondo la loro convenienza! Si riuniscono per mangiare e per essere diversi, ma non mettono in pratica i doveri di un vero cristiano, non evangelizzano, ci si riduce ad apparenti atti di pietà, ma alla fine non si comunica con il resto della Chiesa di Mio Figlio.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
14.09.2011

I Miei Comandamenti sono gli stessi ieri, oggi e sempre. E chi dice il contrario, bestemmia. LA MIA PAROLA È UNA.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
24.01.2011

Una è la fiamma che ha arso ed arderà, dai tempi del Sinai fino alla fine dei tempi, (I Comandamenti), una è la Chiesa che ha trionfato e trionferà nel Prezioso Sangue del Mio Divin Figlio. Una la Parola, una la Legge espressa nei Comandamenti, uno il compimento.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
20.08.2018

Come Regina e Madre degli Ultimi Tempi, dico a ciascuno di voi: siate lottatori invincibili, non siate seguaci dei modernismi. Se fosse stato possibile cambiare i Comandamenti, questo sarebbe stato messo in chiaro dall’inizio nella Sacra Scrittura e il Padre avrebbe stabilito a suo tempo delle norme a questo riguardo, ma così non è stato. La realtà pesa per alcuni, ma la Verità ha più peso di quello che alcuni pensano.

I Miei figli devono accettare il Comandamento Divino ed adorare la Croce di Mio Figlio perché è in Essa che si sostengono e devono supplicare lo Spirito Santo di non allontanarsi da loro, devono amarsi gli uni gli altri, devono essere un cuore solo.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
08.04.2018

Rispettate la Legge Divina figli Miei, cosicché nell’osservanza di questa Legge procediate su un cammino sicuro, senza quegli espedienti che vi farebbero cadere in gravi e grandi errori. Mia Madre lo aveva già annunciato: “Verranno tempi nei quali i Miei figli, dimenticando i Comandamenti, accoglieranno nuove ideologie ed accetteranno idee sbagliate che piaceranno agli uomini, che li faranno cadere nei bassi istinti”.

IN QUESTO MOMENTO, VEDO TANTI MERCANTI DI MISERICORDIA PROPORRE VARIE OFFERTE, AFFINCHÉ L’UMANITÀ SOPPIANTI LA MIA VERITÀ.


VI STANNO OFFRENDO LA MIA MISERICORDIA IN CAMBIO DEL RIFIUTO DI RISPETTARE I COMANDAMENTI ED I SACRAMENTI, CON IDEE IMPENSABILI DI UN DIO CHE PERMETTEREBBE QUALSIASI PECCATO E QUALSIASI EMPIETÀ, QUALSIASI LIBERTINAGGIO, QUALSIASI MANCANZA DI RISPETTO, QUALSIASI MENZOGNA…

VI STANNO PARLANDO DI UN DIO CHE RINNEGHEREBBE SÈ STESSO, CHE ANNULLEREBBE IL DECALOGO PER APRIRSI AGLI ANTI-VALORI DELL’ATTUALE SOCIETÀ.


QUESTO, FIGLI, NON SONO IO!

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
06.10.2017

Le false interpretazioni di quello che è la Legge Divina contenuta nel Decalogo, portano i Miei figli ad un incontro fatale con il maligno.

LA LEGGE DIVINA NON SI ASSOGGETTA ALLE CONVENIENZE DELL’UOMO, È STATA SCRITTA PERCHÈ TUTTI LA UBBIDISCANO E  PERCHÈ I DIECI COMANDAMENTI VENGANO RISPETTATI.

Non desidero fanatici, desidero figli pieni d’amore per il prossimo e rispettosi dei Comandamenti, figli veri, senza doppiezze, figli di Fede.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
07.07.2017

I COMANDAMENTI NON POSSONO VENIRE ALTERATI DALL’UOMO, SONO UNA NOVITÀ COSTANTE, UN COSTANTE PRESENTE, NON SONO SOGGETTI A LIBERE INTERPRETAZIONI.

Ma cosa sta facendo questa generazione?
Ha abolito il peccato, commette opere ed azioni contrarie alla vita, alla salvezza dell’anima, contrarie all’obbedienza, al pudore, alla purezza, si è data alla sfrenatezza, aprendo la mente alla lussuria ed è in questo modo, in un ambiente costantemente propizio a questo scopo, che nascono e si riproducono i più bassi istinti umani.

Share This