468

Intervista condotta da Francesco Polimeni. Cercheremo, in questa LIVE, di entrare nella comprensione di quei segnali che indicano come la “BESTIA” si sia insinuata tra noi. Con tale termine: “La Bestia”, non si vuol indicare un’entità in particolare, (se pur la cosa già così avrebbe un suo senso), ma piuttosto l’insieme di quelle pratiche comportamentali che sono a fondamento del decadimento etico e morale di questa nostra civiltà. Fatti giuridicamente acclarati e pubblicati nel libro “La Bestia” del giudice Carlo Palermo, forniranno il supporto per comprendere come gli intrighi imbastiti da mafiosi, massoni, politici e lobby internazionali, siano di fatto il brodo di coltura entro cui “LA BESTIA” opera e di come questo “modus operandi”, abbia relegato l’uomo solo alla spasmodica conquista di soldi, potere e fama.

Share This