468

Trevignano Romano, 1 dicembre 2020

Figli miei, grazie per essere qui nella preghiera. Ascolta figlia mia, il mondo in questo mese sentirà l’urlo delle doglie: mio Figlio nascerà in mezzo alla tribolazione e alla pestilenza spirituale. Figli miei siate unica voce con il cielo, pregate, pregate, pregate figli per la pace affinché regni. Le preghiere di tutti coloro che hanno Fede anticiperanno la venuta di Gesù Cristo. La terra tremerà forte, le acque invaderanno le terre, pregate per l’Italia. Figli miei, l’umanità ha accettato passivamente il volere dell’elìte mondiale senza rendersene conto, la forza del demonio sta opprimendo sempre più questa umanità. Figli non siate dormienti, ma urlate il nome del Signore, invocatelo, amatelo e siate fedeli a Lui. Molti di voi non capiscono cosa stia accadendo, ma leggendo e vivendo i messaggi con il cuore capirete. Avevo avvertito da Fatima alla Salette ad oggi, ma l’indifferenza vi ha distolto e resi ciechi. Ecco arrivati alla fine dei tempi: è davanti ai vostri occhi, quindi non stupitevi, ma reagite. Siate un’unico coro con la recita del Santo Rosario. Pregate per la Cina, per l’America. Ora vi benedico nel nome della Santissima Trinità.

 

Trevignano Romano, 3 dicembre 2020

Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli, grazie per la fede e l’amore che sento nei vostri cuori, ma sento anche tanti cuori di pietra che non si aprono alla grazia. Dico a questi figli: approfittate di questo momento per togliere le impurità dai vostri cuori e iniziate il cammino che porta a Gesù. Figli miei, le preghiere possono cambiare gli eventi e vi prego, datemi le vostre mani e io vi condurrò dal Redentore, luce, amore e carità. Vorrei queste cose nella vostra vita, ma questa umanità ha deviato il suo percorso mettendo a repentaglio la vita eterna. Adesso c’è l’assenza di Dio in buona parte dell’umanità e non dite che non sapevate, perché i vostri comportamenti stanno causando la Sua ira, ma Io sono qui per avvertire: prendete la strada della luce, amate il Signore e Lui trasformerà i vostri cuori facendo scendere la pace e la gioia. Ora vi lascio con la mia Santa benedizione nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.
Oggi la Madonna era insieme a san Giuseppe e sorrideva. La Madonna dice che oggi scenderanno numerose grazie sui presenti.

 

Trevignano Romano, 5 dicembre 2020

Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, sento poca serenità nei vostri cuori ma, Io, ricordate che sono con voi. Figli miei, ancora oggi non è il vero tempo della persecuzione, ma presto vi imporranno un’unica religione che non sarà più quella cristiana. Non ragionate con la testa, ma chiedete aiuto allo Spirito Santo che possa aiutarvi sempre. Non dovete temere nulla quando siete con Cristo. Ora vi lascio con la mia benedizione materna e con Gesù tra voi.

Trevignano Romano, 8 dicembre 2020

Cari figli, grazie per essere qui nella preghiera e per aver omaggiato l’Immacolata Concezione. Figli miei, da qui in avanti lo Spirito Santo soffierà sempre più forte sulla mia Chiesa e sui suoi figli, ricordate, abbiate amore per il Signore. Cari figli adorati, siete il mio piccolo resto, siate il mio piccolo gregge affinché io possa sempre mettervi sotto il mio manto Benedetto per proteggervi. I miei figli prediletti, coloro che evangelizzano perché da me scelti, desidero che siano ascoltati perché loro hanno il segno di Dio che è l’amore, la gioia e la pace. Figli, Io Immacolata e Corredentrice dell’umanità ancora una volta vi invito a pregare tanto in questo periodo. Il mondo e l’umanità hanno bisogno dei miei Apostoli; ascoltate le loro voci e unitevi a loro per il canto di Gloria al Signore. Presto anticiperò il ritorno di mio Figlio, non abbiate timore non vi lascerò mai da soli. Siete i miei bambini e Io vostra Madre. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

La Madonna oggi indossava un vestito azzurro, era avvolta da una luce magnifica e aveva tante stelle d’oro e d’argento che brillavano sotto ai suoi piedi.

 

Trevignano Romano 12 dicembre 2020

Figli miei, grazie per essere qui nella preghiera e per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Cari figli, questo è il tempo di scegliere. La vostra scelta dovrà essere per la vita o per la morte, luce o tenebre. Figli miei, ascoltate le parole della precorritrice dell’Avvento di mio Figlio Gesù. Figli miei, non distraetevi e pregate perché la guerra tra il bene e il male è già in atto, pregate con le vostre mani unite alle mie, da ora in avanti ci sarà un susseguirsi di eventi, convertitevi con urgenza, il tempo è finito. Ora vi lascio con la mia Santa Benedizione nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.

 

Trevignano Romano, 15 dicembre 2020
Messaggio di Gesù:

Cari figli miei, grazie per il vostro Sì di ogni giorno. Figlia mia, scrivi affinché arrivi ovunque. Figli miei prediletti (sacerdoti) Io vi ho dato la luce e voi avete abbracciato le tenebre, Io vi ho consacrati e voi avete abbracciato il mondo, pentitevi e chiedete perdono per ciò che state facendo alla mia Chiesa. Chiedete perdono ai fedeli per aver imboccato loro tante bugie. Non sapete che state facendo delle scelte che saranno ricompensate con il fuoco eterno? Pentitevi e raccogliete il gregge con amore, carità e insegnate la via per la santificazione. Sentite frastuoni dei terremoti, ascoltate vulcani che si risvegliano, guardate questa umanità che ha perso i valori e l’amore, ma si è riempita di orgoglio e di superbia dimenticando l’umiltà. Io vi guardo e siete diventati come del robot, privi di ogni umanità. Salvatevi perché l’ira del Padre mio è già su di voi. Amatevi tra fratelli e siate fedeli a Dio, tornate a Lui che è l’unico vero amore.
Ora ti lascio con la benedizione della Santissima Trinità
Il tuo caro Gesù

 

Trevignano Romano, 19 dicembre 2020

Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, il mondo è senza Dio, tutto è senza Dio: gli uomini, la politica, i mass media hanno accettato passivamente ciò che il demonio suggerisce per completare l’opera di distruzione, ma voi figli prediletti, non siete soli, ricordate che siamo con voi. Figli, in questo Natale speciale usate la calma e la gioia per la venuta del Salvatore che, come allora, verrà nell’ umiltà. Non abbiate paura, gestitela con la preghiera, chi è in Cristo ha la certezza che non verrà toccato. Figli siate uniti, avrete bisogno l’uno dell’altro; presto arriverà la carestia e voi dovrete essere pronti ad aiutarvi tra fratelli. Vi amo e vi consolo quando mi invocate. L’Italia tremerà molto forte, pregate! Ora vi lascio con la mia benedizione materna nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

Trevignano Romano, 22 dicembre 2020

Figli miei, grazie per essere qui nella preghiera. Figli, piccoli miei, Io, vostra Madre, sono sempre con voi. Ricordate che questo è il tempo peggiore che l’umanità abbia mai vissuto ma, nonostante tutto, questo è il tempo di Benedizioni, il piccolo gregge sarà benedetto per renderlo forte nell’affrontare qualunque evento. Guardate in fondo al vostro cuore e troverete la gioia di una vita rinnovata, la forza con la quale anche il male potrà fuggire davanti a voi. Tanti doni il Signore ha in serbo per voi, gioite all’arrivo del Salvatore. Pregate per l’America perché gli scontri tra politici e tra fratelli saranno molto forti. Fate attenzione, presto ci saranno delle valanghe. Ora vi lascio con la mia Santa benedizione nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

Trevignano Romano 24 dicembre 2020
Messaggio di Gesù ore 23:20

Mia sposa, Sei qui che aspetti il tuo sposo. Io ho riunito queste famiglie perché voglio che condividiate l’amore, l’amore di una famiglia vera, un amore forte. Anche Io sono nato in una famiglia piena di amore e così come me, voi dovete elargire ed essere esempi del mio grande amore. Le vostre famiglie siano esempio dell’unità, della forza e dell’amore, fate crescere i vostri figli con amore in modo che possano insegnare agli altri. Tutti aspettate la mia nascita! Qualcuno commenta i messaggi che mia Madre ha dato all’umanità dicendo: chissà cosa accadrà, quando accadrà, vedremo con il tempo. Credete a ciò che vi è stato detto perché il tempo è finito, allora l’Avvertimento è prossimo. Io ritornerò nella Gloria mentre i miei angeli metteranno la corona al Re che nasce, ritornerò con la mia potenza, con il mio amore e con la mia grandezza. Tutti mi crederanno e canteranno Inni al Signore insieme ai miei angeli, tornerò per riportarvi a casa dove meritate la gioia e la prosperità. Tenete unite le vostre famiglie, perdonate i rancori passati amatevi gli uni gli altri come Io amo voi. Vi amo più di ogni altra cosa al mondo. Ora attendete e pregate. Vi accarezzo uno per uno, ricordandovi il mio amore per voi. Amami sposa mia amami e pregusterai le letizie del mio mondo. Ti amo. Grazie per avermi accolto nella vostra casa. Vi benedico nel nome del Padre, nel mio nome e dello Spirito Santo, Amen.

 

Trevignano Romano 27 dicembre 2020

Cari figli, sono l’Immacolata Concezione, vengo per istruirvi ancora una volta per i tempi che verranno. Figli miei adorati, perché ancora parlate delle cose del mondo progettando il vostro futuro e contando sulle cose terrene, vi consiglio di pensare di più alle cose spirituali. Non arrabbiatevi per ciò che accade intorno a voi, purtroppo il peggior nemico dell’uomo è l’Ego, che questa umanità non ha la forza di eliminare totalmente dalla propria vita. Siate certi figli miei, che ognuno di voi avrà la responsabilità delle proprie azioni davanti a Dio e verso il prossimo, perdonate perché ciò che arriverà sarà molto peggio di ciò che state vivendo, le malattie i virus saranno peggiori, ma voi avete una sola cura, la preghiera e l’affidamento costante a Dio. Figli miei, non siete soli e non abbiate paura, l’unica cosa importante è scegliere da quale parte stare, perché questo sarà il conto finale per la vita eterna. Ora vi lascio con la mia benedizione Materna insieme a quella del Padre mio che vi ama smisuratamente.

 

 

Trevignano Romano 29 dicembre 2020

Cari figli, grazie per essere qui nella preghiera e per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli, guardate il mondo, è arrivato alla distruzione. Vi ho chiesto e continuo a chiedervi di pregare il Santo Rosario e di affidarvi a Dio, unica vostra salvezza. State percorrendo una strada piena di pericoli eppure non credete, aprite i vostri cuori, siate uniti e siate un’unica famiglia, affinchè possiate aiutarvi l’uno con l’altro. Presto saranno tante le cose che vedrete, sarete testimoni anche della fine di questa battaglia e insieme a Gesù, sarete vincitori, non temete. Quanti credono che tutto questo passerà in fretta; vi siete lasciati plasmare da ciò che dicono i potenti, l’èlite mondiale, senza capire cosa stesse accadendo. Fate attenzione, non sempre ciò che vi diranno sarà per il vostro bene. Pregate per l’Italia e per il mondo tanto in pericolo. Il Vaticano sarà molto scosso, molti prelati sentiranno il buio nel cuore, Io mi affido alle vostre preghiere figli prediletti, affinché ciò che arriverà possa essere mitigato. Ora vi lascio con la mia benedizione materna nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

Share This