468

Che disastro figli miei, che disastro!

Sta per succedere, figli miei!

“Italia!”. Roma verrà assediata dal nemico, il Vaticano sarà preso, conquistato dai nemici, … a causa del tradimento dei miei figli!

Figli miei, sarete soddisfatti ora di tutto quello che vedranno i vostri occhi. Satana ormai sente di essere vittorioso, il successo brilla nelle sue mani, è riuscito a coinvolgersi nel suo piano malefico. Vi ha custoditi nel suo seno, del suo veleno vi ha nutriti, ha cambiato il vostro sangue in veleno!
Non avete più sangue, figli miei, siete pieni del veleno del nemico infernale, possedete il suo fetore! Siete stati destinati a morire, … a causa della vostra debolezza, della vostra superbia, della vostra disobbedienza a Dio.

Che macello figli miei, che macello! I miei occhi vedranno tanto sangue, e lo vedranno in tanti, tutti quelli presenti nel luogo, e poi ancora, attraverso i media, tutto il mondo riporterà la grande catastrofe che succederà in Roma.

Nonostante i miei appelli, nonostante Dio vi abbia richiamato alla conversione, vi siete ostinati a rimanere in questa posizione: … dalla parte di Satana e non di Dio! Non vi siete voluti ravvedere, ora subirete l’Inferno che voi stessi vi siete creato.

Figli miei, figli miei! … che dolore in Me! … che dolore nel cuore di mio Figlio Gesù, … che dolore il Cielo attraversa per la visione che si manifesterà agli occhi di questo mondo.

L’Universo tutto piange per questa situazione, per questa Umanità perversa che non si è voluta ricredere, che ha continuato passo dopo passo a seguire le orme di Satana non tornando al suo Dio Creatore.

Povera Terra! … tremerai in ogni tua parte: … i vulcani si apriranno, i mari si innalzeranno, la Terra verrà squarciata in mille parti e fuoco verrà dalle sue viscere, in molti luoghi, le città saranno sommerse, sommerse dai mari e in parte inghiottite dalla Terra.

Che disastro figli miei, che disastro! … avete voluto questo, … perché? Perché figli miei? Perché non avete creduto agli appelli di Dio, al richiamo continuo del Cielo, alla vostra conversione, al ritorno alla purezza, ai Comandamenti di Dio, ad essere figli del Dio Vivente e non di Satana? Avete creato questa situazione con le vostre stesse mani, vi siete incatenati al nemico infernale.

Sono in silenzio davanti a voi, il mio volto è un fiume di lacrime, … il Cuore di Gesù gronda sangue: ha tanto amato i suoi figli da dare la sua stessa vita per salvarli, ma molti L’hanno rifiutato e ancora Lo rifiutano, … e ancora si intestardiscono per eliminarlo dalla vita, da questa vita terrena, dalla Chiesa, da ogni situazione nel mondo.

Dio non deve più esistere! Viene cancellato il nome di Gesù in tutte le parti del mondo, viene innalzato invece Lucifero: ecco, Lucifero, il tuo momento è questo ma non sarà un grande momento e sarà breve perché sarai catapultato assieme a tutti i tuoi seguaci nelle viscere della Terra.

Quando penserai di avere la vittoria in mano ecco che il Cielo si manifesterà a te, Dio metterà il suo piede sulla tua testa, ti schiaccerà e ti scaraventerà da dove sei uscito, … dal tuo Inferno.

Figli miei, figli miei benedetti, pregate questo santo Rosario con dedizione. Pregate per il trionfo del mio Cuore Immacolato, sia ora, a breve!

Ormai sono giunti i tempi, tutto deve succedere, tutto! Perciò non allontanatevi, non indebolitevi, figli miei, con le situazioni che verranno ai vostri occhi ma chiedete la forza al Cielo, nutriti di Dio, per avere la forza di Dio in questa battaglia.

Io sarò con voi, Io sarò la vostra Madre e il vostro Custode, sarò Guerriera, una Guerriera accanita per la salvezza dei suoi figli, … combatterò contro il nemico infernale per riportare il mondo alla pace e alla gioia.

Avanti! Mio Figlio vi attende tutti, vi ama infinitamente, apre le sue braccia per prendervi tutti in Sé.

Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Non abbassate la guarda figli miei, siate vigili, il momento è questo!

Ogni istante può essere quello giusto.

Share This