468

Trevignano Romano, 12 giugno 2021

Figli miei, grazie per essere qui nella preghiera.

Figli, vi chiedo di ascoltare i miei consigli e la voce di mio Figlio, affinché possiate salvarvi.

I miei profeti hanno scritto tanto e hanno parlato molto per la salvezza dell’umanità, ma non ascoltate.

Alcuni dei miei figli prediletti (sacerdoti), sì sono allontanati da me e da Dio senza comprendere che questo non porterà alla salvezza, ma alla perdizione.

Figli, pregate molto per questo mondo ormai ricoperto dalle tenebre, la luce della fede è molto flebile e quindi non si potrà più evitare il giudizio di Dio, che arriverà presto.

Figli miei, vi chiedo amorevolmente di fare scorte perché la carestia è in arrivo e potreste trovarvi nella più totale disperazione.

La provvidenza arriverà da ogni parte, non abbiate paura, fidatevi delle parole di Gesù e conservatele nel vostro cuore. Vivete questi messaggi, siate fedeli alla parola di Dio e al Vangelo.

Il cuore di mio Figlio sanguina per i peccati dell’umanità, si salverà, chi fino alla fine dei tempi avrà ascoltato i miei richiami.

Ricordate, Io vi amo tanto, chi è con Dio non dovrà temere nulla.

Ora vi lascio con la mia benedizione materna nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Share This