468

Luz De Maria

Amatissimi figli, vi benedico con il Mio Amore Materno.


 Figli:


IO VENGO DAVANTI A CIASCUNO DI VOI COME MADRE.
VENGO A PORTARVI LA PAROLA DEL MIO DIVIN FIGLIO AFFINCHÉ, A PARTIRE DA QUESTO MOMENTO E D’ORA IN POI, SIATE PERSONE DEL BENE.

Il male sta oscurando la mente, sta indurendo il cuore dell’umanità incredula, di coloro che sono tiepidi, dei Miei figli che hanno una fede debole e soprattutto di coloro che non amano i loro fratelli.


IO VENGO A CHIEDERVI CHE CIASCUNO DI VOI FACCIA SUA L’UMILTÀ, LA SEMPLICITÀ, LA TENACIA E L’OBBEDIENZA CHE EBBE IL MIO AMATO JUAN DIEGO, FINO A QUANDO NON VENNE ASCOLTATO E NON CAMBIÒ PER QUESTO, MA CONTINUÒ AD ESSERE IL MIO UMILE FIGLIO, COME IL PRIMO GIORNO IN CUI MI PRESENTAI DAVANTI A LUI.


Figli, l’umanità con la sua indifferenza spirituale, è caduta preda della depravazione che il demonio vi sta presentando.


Esorto i Miei figli del Messico a rinascere spiritualmente dalle ceneri, affinché la preghiera venga ascoltata e in questo modo ogni persona di questo bel paese diventi un intercessore e quindi si minimizzino gli eventi della natura, soprattutto i terremoti che ci saranno in questa nazione e la violenza dei vulcani.


Figli, l’umanità è in agitazione e voi non avete riflettuto sul fatto che i seguaci di Satana stanno andando in giro su tutta la terra, per innescare nel cuore degli uomini il veleno della ribellione, della vendetta, della testardaggine e della menzogna, per farli cadere come nelle sabbie mobili e quindi fare in modo che i Miei figli sprofondino a livello spirituale.


L’umanità entrerà in vari focolai di guerra, diffondendo in questo modo il dolore dei popoli.


State attenti Miei amati figli d’Europa! State attenti, perché il freddo è arrivato e con lui il timore di rivoluzioni, che dopo essere state interne diventeranno guerre tra paesi. 


LA PREGHIERA OTTIENE MIRACOLI, ma se non ricorrete al Sacramento della Riconciliazione e se non ricevete il Mio Divin Figlio nell’Eucaristia, vi sarà più difficile il cammino che deve portare con sé in ogni momento: l’amore.


Voi conoscete a livello intellettuale molte cose, ma non mettete in pratica quello che imparate, trascurando di avvicinarvi e di crescere accanto al Mio Divin Figlio e al Mio fianco.


IL DESTINO DELL’UMANITÀ È QUELLO DELLA SOFFERENZA,
VOI LO SAPETE E NON CAMBIATE…

Gli attacchi della natura saranno più intensi e la carestia continuerà il suo percorso sulla terra, alcuni paesi si impossesseranno di altri paesi con la forza, per togliere loro i beni che possiedono.


Figlioli, il comunismo sta avanzando e l’Europa ne sarà testimone, quando l’umanità guarderà con stupore come l’Italia verrà colta di sorpresa. 

Amati figli, riflettete sul vostro modo di comportarvi e di agire, pregate, siate amore e riparate per coloro che non riparano.

PER VOLONTÀ DIVINA VI MOSTRERÒ QUELLO CHE LA SCIENZA NON HA ANCORA TROVATO NELL’AYATE*, QUESTA RIVELAZIONE SARÀ LA SPERANZA DELL’UMANITÀ. (1)


Vi benedico, figli Miei.

Vi amo con il Mio Amore Materno.

 
Mamma Maria

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

 
(1) Riguardo alla Madonna di Guadalupe, leggere

*= Ayate: tessuto ottenuto dalla pianta di agave, sul quale è stampata l’immagine della Madonna di Guadalupe.

COMMENTO DI LUZ DE MARIA


Fratelli:

In questo giorno offriamo con amore e gratitudine alla Nostra Madre di Guadalupe, Imperatrice delle Americhe, questa preghiera, che deve nascere dal profondo del cuore:

Salve, Regina,
madre di misericordia,
vita, dolcezza e speranza nostra, salve.
A Te ricorriamo, esuli figli di Eva;
a Te sospiriamo, gementi e piangenti
in questa valle di lacrime.
Orsù dunque, avvocata nostra,
rivolgi a noi gli occhi Tuoi misericordiosi.
E mostraci, dopo questo esilio, Gesù,
il frutto benedetto del Tuo Seno.
O clemente, o pia,
o dolce Vergine Maria!

Prega per noi, Santa Madre di Dio.
Affinché siamo fatti degni delle promesse di Cristo.

Amen.

LA MADONNA DI GUADALUPE


Fratelli:


La Trinità Sacrosanta. ci dà testimonianza in tutto il creato della Predilezione Divina per noi, esseri umani.


Noi ricevemmo la Madre di Cristo ai piedi della Croce di Gloria e di Redenzione, perché solo Lei, la Donna Vestita di Sole con la Luna sotto i Suoi Piedi, può accogliere l’umanità, per intercedere per ciascuno dei Suoi figli e per condurli al Suo Divin Figlio.


Nostra Signora di Guadalupe, Imperatrice delle Americhe, ci mostra le stelle che illuminano la Volta Celeste, che ci ricordano la grandezza della Creazione.


Nostra Madre ci dice:


Io Sono presente, qui davanti a voi, Sono sulla Terra per proteggervi, Sono viva e Sono qui, venite affinché Io possa condurvi al Mio Divin Figlio.


Ogni dettaglio della Madonna di Guadalupe, dà testimonianza della potente Mano Divina che, nella Sua Volontà, vuole che consideriamo la strabiliante armonia del creato.


Noi dobbiamo comprendere l’Appello Divino plasmato nella rappresentazione della Madonna di Guadalupe, che ci chiama e allo stesso tempo ci ricorda che l’uomo, per salvarsi, deve rimanere in unione alla Trinità Sacrosanta.


La Madonna di Guadalupe, Imperatrice delle Americhe, ci parla senza proferire una sola parola, ci protegge e siccome è la Donna dalla grande Fede, invita questa generazione a guardare a Lei e ad amarla, mentre Lei continua a custodire la Rivelazione che darà all’umanità e che causerà grande stupore e ci dice:


Io sono vostra Madre, abbiate Fede, abbiate maggiore certezza nella protezione della Regina del Cielo che, con l’Appellativo di Nostra Signora di Guadalupe, sorprenderà ancora una volta questa generazione.

Uniamoci in una grande dimostrazione d’amore e di fede per la Madonna di Guadalupe.


Luz de Maria

Share This