468

Figli di Dio, Uno e Trino:

L’AMORE DIVINO SI DIFFONDE NELLA CREAZIONE IN CERCA
DI QUELLI CHE LO AMANO.

Con l’inizio della SETTIMANA SANTA, vi invito ad essere misericordiosi con voi stessi e a rivedere con sincerità
e trasparenza le azioni e le opere di tutta la vostra vita, cosicché eliminiate volontariamente l’immondizia che
avete nel cuore e vi disponiate ad incamminarvi al calvario che sta per sopraggiungere per l’umanità.

IL NOSTRO SOMMO RE DESIDERA CHE I SUOI FIGLI LO INVOCHINO CON CUORE SINCERO,
CONTRITO ED UMILIATO, SUPPLICANDO IL PERDONO DIVINO AL FINE DI POTER RIPRENDERE IL
VERO CAMMINO VERSO LA VITA ETERNA, NON SENZA AVER PRIMA RICONOSCIUTO ED ESSERVI
PENTITI DI QUANTO AVETE OFFESO LA TRINITÀ SACROSANTA, CHE È PRESENTE IN OGNI
PERSONA.

Per trovare la forza spirituale necessaria per andare avanti senza perdervi, dovete ricorrere alla Trinità
Sacrosanta.
Dovete prendere per Mano la Nostra Regina e Madre, per potervi addentrare con la forza spirituale sulla via di
grandi battaglie, di calamità, di carestie e di quello che destabilizzerà l’uomo: LA CADUTA
DELL’ECONOMIA. (1)

Voi, come umanità, avendo accettato la mondanità e le insinuazioni del demonio, vi siete contaminati con la
grande malattia demoniaca della superbia e SICCOME NON VI GUARDATE DENTRO, non riconoscete quello
che non è di Dio e trovate giustificazioni perfino quando si va contro il dono della vita.
In questo momento l’uomo si trova davanti al risultato delle sue azioni e sta vivendo nel panico, che si è
impadronito della maggioranza delle persone.

SIETE AVVIATI ALL’ORLO DEL PRECIPIZIO, PER QUESTO VI CHIEDO DI RITROVARE SUBITO
L’UMILTÀ E, PRIMA DI INVOCARE IL CIELO AFFINCHÈ VI ASCOLTI, DOVETE PENTIRVI DELLE OFFESE
COMMESSE E DECIDERVI AD UNA COMPLETA CONVERSIONE.
UNA PERSONA NON CONVERTITA, CAMMINA TRA I SASSI E TRA LE SPINE CHE RENDONO IL
CAMMINO PIÙ GRAVOSO.

Popolo di Dio, vedrete con i vostri occhi l’inizio della GUERRA MILITARE, non solo BATTERIOLOGICA che
quella state vivendo adesso.

Ah… come si abbatterà l’Ira Divina su coloro che avranno portato il dolore della malattia sugli esseri umani!
Voi dovete lavorare sullo spirito in piena coscienza e con un’assoluta libertà interiore e allora vi vedrete per quello
che siete e imparerete a camminare senza le stampelle dell’ego.

Voi siete amati dal Nostro Re. Questo è il momento in cui dovete cercarlo, cosicché vi giunga il Soccorso del
Cielo e non cadiate nelle grinfie del male.
Voi sarete saturati da ogni genere di offerte, ma sapete bene che vi trovate nelle tenebre che il male ha diffuso
tra l’umanità.

VOI, POPOLO DI DIO, FORTIFICATEVI PERCHÈ NON FINIATE PER ESSERE GETTATI NEL LAGO DI
FUOCO, DOVE SARÀ PIANTO E STRIDOR DI DENTI! (Lc 13,28)
Voi non siete soli, VIVETE IN PIENEZZA LA COMMEMORAZIONE DELLA SETTIMANA SANTA OFFRENDO
UN CAMBIAMENTO INTERIORE, vivendo ogni giorno come se fosse l’ultimo, meditando sulla vita passata per
ricostruire quello che dovete ricostruire, uniti al Divino Volere, e quindi cambiando vita, troverete il sostegno
necessario per quello che sta per arrivare.
La terra continuerà a tremare con forza. Questo flagello peggiorerà.

E VOI PREPARATEVI PER L’IMMINENZA DELL’AVVERTIMENTO
CHE TUTTE LE PERSONE DOVRANNO AFFRONTARE.
NON LASCIATE PASSARE I GIORNI NELL’INDIFFERENZA…!

Dovete filtrare quello che vi viene trasmesso, cercate le menzogne, cercate quello che le potenze stanno
nascondendo, cercate cosa stanno tramando dietro a questa sofferenza dell’umanità, che ricadrà nuovamente in
questa malattia.
Voi, Popolo di Dio, non dimenticatevi dei medicamenti che il Cielo vi ha dato perché li utilizzaste in questo
momento. (2)
Voi siete protetti, sviluppate questa protezione diventando figli di Dio in “SPIRITO E VERITÀ”.

CHI È COME DIO?
NESSUNO È COME DIO!
San Michele Arcangelo

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

(1) Rivelazioni sulla caduta dell’economia mondiale, leggere…
(2) Rivelazioni sui medicamenti naturali e sulla prevenzione delle malattie, leggere… pdf

COMMENTO DI LUZ DE MARIA
Fratelli:

Il nostro amato San Michele Arcangelo ci ha fatto una panoramica sull’umanità.
Se vogliamo avere la Protezione Divina, dobbiamo guadagnarcela, se non la si cerca e non la si desidera, non
la si otterrà.

Il nostro amato Signore Gesù Cristo non obbliga nessuno a cercarlo o ad accettarlo, la ricerca Divina deve
nascere dall’uomo.
Pertanto, mettiamoci in cammino con sete di Dio, con la sete di ottenere quella forza che proviene dall’Alto, con
la sete di salvezza, con la sete di ottenere quella vittoria che ci permetterà di salvare l’anima.

Amen

Share This