468

Luz De Maria

Io vengo inviato dalla Trinità Sacrosanta.

Vi benedico e tengo in alto la mia Spada, a causa degli attacchi del male al Popolo del Nostro Re e Signore Gesù Cristo.

OGNI MOMENTO CHE LASCIATE PASSARE SENZA SFORZARVI PER LA CONVERSIONE, VI ALLONTANA SENZA SOSTA DAL MOMENTO DI CONVERSIONE E DI PENTIMENTO PERSONALI.

Pregate con il cuore, pregate e sollecitate il perdono per i peccati dell’umanità; in questo momento è necessaria la fraternità.

I passi devono sempre essere decisi, soprattutto in questo momento in cui sono in atto tanti adempimenti delle Profezie. (1)

In questo difficile momento di tentazioni, di ideologie e di concetti contrari alla Volontà di Dio, di ribellione contro tutto quello che appartiene alla Casa del Nostro Re e Signore Gesù Cristo e del ripetuto disprezzo nei confronti della Nostra Regina e Madre, sappiate che come conseguenza:

L’ANGELO ESECUTORE DELLA VOLONTÀ DIVINA, STA PASSANDO SU DI VOI, MA SONO POCHI QUELLI DI VOI CHE RIESCE AD AIUTARE.

Si sta avvicinando il momento in cui, a causa dell’oscurità, dovrete rimanere nelle vostre case. L’oscurità che sta per sopraggiungere, è l’oscurità delle oscurità e in base allo stato spirituale, ogni persona vedrà oppure non vedrà e dovendo rimanere in casa con quello che vi sarà indispensabile, questo momento vi sembrerà un’eternità.
Quello che vi attende, sono i Tre Giorni di Buio (2) e il Grande blackout mondiale.

NON PROPENDETE PER DATE PARTICOLARI O PER LUNGHI ANNI SENZA FINE, RITENENDO CHE GLI ACCADIMENTI RITARDERANNO NEL GIUNGERE A COMPIMENTO.

FIGLI DEL NOSTRO RE E SIGNORE GESÙ CRISTO, NON SPERATE, PERCHÈ DA UN MOMENTO ALL’ALTRO LE NAZIONI COMPIRANNO UN ATTACCO ARMATO E LO SCENARIO DELL’UMANITÀ CAMBIERÀ SENZA ALCUN PREAVVISO.

Quale Principe delle Milizie Celesti, è mio dovere avvertirvi!

Non nutrite false speranze figli, a partire dai sentimenti delle persone, tutto è cambiato: il clima, la sequenza dei terremoti, gli eventi inattesi della natura, l’accelerazione dell’attività vulcanica, che porterà i popoli a cercare rifugio in altri luoghi e tanti altri elementi che vi allerteranno sul cambiamento che è iniziato e che non si fermerà.

VOI SIATE AMORE E IL RESTO VI VERRÀ DATO DALLA CASA PATERNA IN SOVRAPPIÙ. (1 Cor. 13, 4-13)

Il sole brucerà la terra e a causa di questo, gli uomini soffriranno.

Anche se voi non siete soli, l’amore per la Nostra Regina e Madre, vi manterrà protetti, non dimenticando che soprattutto ricevere in modo adeguato il Nostro Re e Signore Gesù Cristo, sarà come l’acqua per le persone assetate.

In unione alla Volontà Divina, ciascuno deve prepararsi a dire a voce alta: Chi è come Dio? Nessuno è come Dio!” (Apoc. 12, 7-17)

Figli della Trinità Sacrosanta, preparatevi a commemorare la Nascita del Nostro Re e Signore Gesù Cristo:

INTENERITE IL VOSTRO CUORE E DISPONETEVI A CONDIVIDERE CON UN FRATELLO AL QUALE POSSIATE PORTARE UN PO’ DI GIOIA CON IL CIBO O CON UN REGALO.

Vi benedico.

San Michele Arcangelo.

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

(1) Riguardo al compimento delle Profezie, leggere…

(2) Riguardo ai Tre Giorni di Buio, leggere…

COMMENTO DI LUZ DE MARIA

Questo appello ci aiuta a riflettere su ogni parola che ci viene detta dal nostro amato San Michele Arcangelo.

Fratelli, questi sono momenti d’azione, pertanto è urgente l’essere conoscitori delle Sacre Scritture, rispettosi dei Comandamenti ed essere amore, come Gesù è amore.

San Michele ci parla dell’oscurità che riempie il cuore, la mente e i sentimenti degli uomini, ma ci parla anche dell’oscurità che ci sarà sulla terra, una sarà il grande black out e l’altra saranno i Tre Giorni di Buio.


Quest’ultima sarà un’oscurità tale, che non riusciremo nemmeno a vedere le nostre mani; riuscirà a vedere soltanto chi ha il cuore puro, la mente piena d’amore per Cristo e per la Madonna, chi è disposto a servire e abbia compreso che deve relazionarsi con nostro Signore Gesù Cristo e con la nostra Regina e Madre, stabilendo quello che va oltre l’amicizia, cioè una fusione all’interno della quale, noi non possiamo fare o agire senza Cristo e senza nostra Madre.

È per questo che molti, in questo momento stanno perdendo la Fede, perché si trovano sulle sabbie mobili e per poter affrontare quello che ci riserverà il futuro, che sarà veramente terribile, dobbiamo avere una Fede salda, forte e decisa, altrimenti non ce la faremo a sopravvivere.

Amen.

Share This