468

Popolo di Dio:

LE NOSTRE LEGIONI MANTENGONO LA LORO PROTEZIONE SUL POPOLO DI DIO, MA È NECESARIO
CHE CI CHIAMIATE, CHE CI INVOCHIATE, CI SUPPLICHIATE E CHE SOLLECITIATE TUTTA
QUELL’ASSISTENZA DELLA QUALE VI STATE PRIVANDO PER MANCANZA DI FEDE.

La terra si sta macchiando del sangue degli innocenti, l’uomo è caduto in una grave dissolutezza perché vive
disprezzando l’Ordine Divino e ogni cosa che proviene da Dio; tutto ciò è il risultato del disprezzo nei confronti
del Nostro Re e Signore Gesù Cristo e della Nostra Regina e Madre dei Cieli e della Terra.

FIGLI DEL NOSTREO RE E SIGNORE GESÙ CRISTO, LA PESTE DIFFUSA DALLA MANO DEL
DEMONIO LAVORA VELOCEMENTE
SULLE MENTI RIBELLI DELLE PERSONE.

Il momento attuale è estremamente pericoloso per l’uomo. Il demonio ed i suoi seguaci stanno cercando di
creare confusione e si approfittano della minima trascuratezza dell’uomo per causare gravi e grandi divisioni che
lo porteranno unicamente ad allontanarsi da Dio e ad avvicinarsi al peccato.

Prima della grande battaglia, mentre stanno fervendo i preparativi, le dimostrazioni di potere stanno creando
grande tensione, soprattutto ora che il demonio si rende perfettamente conto che la sua sconfitta è imminente.
Ora il demonio utilizza il genere di cancro più invasivo, quel cancro che ha in sé la superbia, il disamore e la
divisione che lui sa innestare in coloro che hanno quello che serve per farlo insediare e riprodursi e che sono
quelli che credono di essere superiori ai loro fratelli.

Il demonio si avvale di queste persone superbe per distrarre i figli di Dio che stanno lottando per rimanere sulle
vie di Dio al fine di ottenere la Vita Eterna.
La zizzania è cresciuta ed è in mezzo al grano. (Cfr. Mt 13,24-30)
Ideologie false ed imponenti stanno opprimendo i deboli, li stanno dominando e stanno aumentando nello loro
scalata verso il potere e allo stesso tempo incrementano la loro grave malvagità.

IL COMUNISMO STA AVANZANDO SENZA DARE NELL’OCCHIO, sta prendendo forza a causa della
lontananza dell’uomo dal Suo Re e Signore Gesù Cristo. L’uomo dimentica in fretta e sarà nuovamente
dominato, disprezzato, oltraggiato come lo è stato in passato, ma verrà il momento in cui si renderà conto di
quanto si sia allontanato da Dio.

L’oppressione porta l’uomo a ribellarsi, senza che abbia la consapevolezza di quale sia la vera ragione, che è
causata dalle distanze che ha preso dal SuoCreatore.

NON AVETE OBBEDITO!
AVETE DISPREZZATO LE RICHIESTE CHE LA NOSTRA REGINA E MADRE DI TUTTO IL CREATO FECE
A FATIMA: NON AVETE RISPETTATO TUTTI I REQUISITI CHE NOSTRA MADRE VI AVEVA CHIESTO
PER EVITARE IL CAOS ATTUALE E QUELLO FUTURO.
IL POPOLO DI DIO PATIRÀ PER QUELLA DISOBBEDIENZA CHE, A SEGUITO DELL’ACCOGLIENZA DI
OSCURE IDEOLOGIE, CONDURRÀ ALLA REGRESSIONE SPIRITUALE.

Voi, Popolo di Dio, dovete unirvi nella preghiera e nell’azione, senza occultare l’Onore e la Gloria che professate
alla Trinità Sacrosanta e alla Nostra Madre e Regina dei Cieli e della Terra.
Il Popolo di Dio sta vivendo nella confusione, come se quanto dice il Cielo fosse riferito a cose inanimate e il
bene o il male fossero ininfluenti.

Come in passato, sono i semplici, i poveri e gli umili quelli che amano il Vero Magistero della chiesa: costoro
sono le sementi che danno frutti di vita eterna, per questo il Nostro Re continua la Sua semina nelle anime e di
ciascuno sa quale frutto darà.

È URGENTE CHE VI GUARDIATE DENTRO E CHE VI ESAMINIATE E QUELLI DI VOI CHE HANNO IL
CUORE INTOSSICATO DALLA MANCANZA D’AMORE, DEVONO CERCARE CON URGENZA IL
MEDICAMENTO DELL’AMORE DI DIO, AFFINCHÈ IL DEMONIO NON VI INCITI A COMMETTERE ERRORI
DEI QUALI VI PENTIRESTE.

Lo spettro della guerra si sta muovendo da differenti punti della terra, sta distraendo i figli di Dio perché si
stanchino di stare attenti e vengano confusi.

POPOLO DI DIO: SUCCEDA QUELLO CHE SUCCEDA, NON DISCOSTATEVI DAL VERO MAGISTERO.
DIO È LO STESSO DI IERI, DI OGGI E DI SEMPRE. (Cfr Eb 13,8).

Popolo del Nostro Re e Signore Gesù Cristo, pregate per l’Argentina e per i suoi Paesi fratelli che
stanno soffrendo.

L’irritabilità dell’uomo raggiungerà l’apice: il fratello si solleverà contro il fratello e la pace apparterrà al
passato.

L’Argentina tremerà.

L’ARGENTINA DEVE ESSERE CONSACRATA AI SACRI CUORI.

Pregate e riparate davanti alla Nostra Regina e Madre perché le menti infiammate dalla sete di potere
possano essere piegate e alla fine la pace ritorni nelle nazioni.
Popolo del Nostro Re e Signore Gesù Cristo, pregate per l’America Latina.
Sta venendo attaccata dal comunismo, “tentacolo dell’Anticristo”.

La libertà è il grande ostacolo per questo tentacolo, ma non è completa, per questo i paesi poveri si
stanno trasformando in prigionieri del grande potere unico che sta opprimendo i popoli, per
consegnare i figli di Dio all’anticristo.

Popolo del Nostro Re e Signore Gesù Cristo, pregate.

Questa generazione non conosce Dio, ma conosce la petulanza, l’arroganza e la grandezza di quelli
che, con discorsi e parole elaborate, stanno guadagnando terreno per il male e stanno portando le
masse a manifestare contro la morale, contro la religione, contro la verità e contro la rettitudine.
Popolo del Nostro Re e Signore Gesù Cristo, questa generazione sta soffrendo e soffrirà a causa della sua
stessa superbia, perché la terra è entrata nella sua convulsione.

Vi trovate sulla dirittura finale dei grandi accadimenti, non lasciate che il male vi inebri il cuore, né che vi devii la
mente. Centrate la vita nella Trinità Sacrosanta, non lasciatevi ingannare da quelli che vogliono allontanarvi dalla
Vita Eterna. Mantenete la Fede, la Speranza e la Carità.

RICEVETE IL NOSTRO RE NELL’EUCARISTIA. PREGATE, PREGATE CON AMORE, PREGATE CON
FEDE, PREGATE CON CONSAPEVOLEZZA E CHE OGNI PAROLA ESCA DAI VOSTRI CUORI, NON
SOLO DALLE VOSTRE LABBRA.

Popolo del Nostro Re, voi in questo momento dovete amare come Dio stesso Ama, agire come Dio stesso
agisce, operare come Dio stesso edifica: IN UNITÀ.

Figli del Nostro Re e Signore Gesù Cristo, non opprimetevi a vicenda, in seguito cercherete quelli che in questo
momento disprezzate, perché non riuscirete ad andare avanti da soli.

Noi vi proteggiamo; noi delle Legioni Celesti vi proteggiamo, non allontanatevi dalla preghiera, pregate il Santo
Rosario per la Nostra Regina e Madre dei Cieli e della Terra con fervore e con amore.

CHI È COME DIO?
NESSUNO È COME DIO!
San Michele Arcangelo

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

COMMENTO DI LUZ DE MARIA
Fratelli:

San Michele si sta rivolgendo al Popolo di Dio e lo ammonisce per fare in modo che i cuori addormentati si
sveglino.
Anche l’uomo che è nelle tenebre, se si ferma un attimo e supplica con intenzione la Misericordia Divina e
corregge la propria vita, sarà ascoltato e perdonato.

Quali figli di Dio, abbiamo ricevuto doni e virtù a piene mani, ma in questo momento moltissimi fratelli si stanno
dimenticando che l’Onnipotenza Divina ci elargisce doni ogni singolo giorno della nostra vita.
Nella frenesia in cui si sta vivendo, ci si dimentica dell’Amore che proviene da Dio ma la virtù dell’Amore, anche
nei momenti più duri, riuscirà a risvegliare qualche anima e questa virtù porterà a soccorrere il fratello nei
momenti in cui ne avrà maggiormente bisogno.

Supplichiamo la Nostra Madre, Regina e Maestra dei discepoli di non lasciare la nostra mano ed invochiamola
in ogni momento perché Lei è il Tempio ed il Tabernacolo dello Spirito Santo.

Amen.

Share This