Verso l’Antropocrazia

 10,00

Nicolò Giuseppe Bellia

La via d’uscita

La neosocietà

L’antropocrazia

10 disponibili

Descrizione

Chi affronta il problema sociale con Amore e Creatività fa subito due constatazioni: la prima è quella che alla crescita della ricchezza generale corrisponde automaticamente l’impoverimento dei Cittadini che vivono di reddito da lavoro, cioè gli appartenenti alla fascia povera della popolazione. Ciò dipende dal fatto che tutti i produttori di beni e servizi, debbono scaricare tutti gli oneri fiscali, previdenziali, assistenziali etc, sui prezzi pagati prevalentemente dai percettori di redditi, cioè dai poveri!

In altri termini:

Tutti gli oneri statali li pagano solo i poveri!

La seconda è quella che il diritto alla vita non è garantito e l’essere umano è abbandonato all’alea del mercato.

Il progetto antropocratico risolve entrambi i problemi a mezzo dell’istituzione del reddito di cittadinanza generalizzato, che si aggiunge al reddito individuale della fiscalità monetaria che consente di scaricare il costo dei servizi comuni sulla ricchezza effettiva senza gravare sul lavoro, sui consumi e sulla produzione.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.300 kg
Dimensioni 20 × 15 × 3 cm

Pin It on Pinterest

Share This