468

Figlia mia, grazie per aver accolto la mia chiamata nel tuo cuore. Figlia, quel giorno mentre canticchiavo Lodi a Dio e chiedevo la pace per la terra tutta, ecco che arrivò un angelo meraviglioso che illuminò la stanza e la sua voce dolce mi annunciò che avrei avuto un figlio per opera dello Spirito Santo, nonostante la mia verginità e mi parlò della grandezza di Gesù.

Pregai per tutta la mia vita per la pace, così come oggi, eppure gli uomini non mi hanno ascoltato e anche adesso non ascoltano.

Figlia mia, oggi, molti credono che questa consacrazione possa avere validità, ma la guerra ha avuto inizio, mio Figlio è adirato, perché se fosse stata pronunciata in tempo, la pace sarebbe scesa su questa umanità, ma non sarà così, perché nessuno può offendere Dio.

Figlia mia, tutto verrà lievemente mitigato dalle preghiere recitate con vera fede.

Presto vivrete tempi bui per i motivi che ti ho appena narrato, vi prego tornate a Dio.

Ti benedico nel nome della Santissima Trinità.

Share This