468

OSSERVAZIONE DEL REGNO ANIMALE

In reiterati messaggi che il Cielo ha dato all’umanità attraverso Luz de Maria, sono stati toccati temi diversi, molti dei quali sono e saranno un’indicazione del fatto che gli eventi più gravi sono prossimi a verificarsi. Per non farci cogliere impreparati, dobbiamo quindi prendere seriamente in considerazione, osservare ed analizzare gli eventi che si verificheranno a livello globale ed anche intorno a noi, ed avendo la conoscenza e la consapevolezza di quanto sta per succedere, allertare i nostri fratelli.

Tra i cambiamenti e le alterazioni di cui stiamo parlando, c’è la natura stessa ed in particolare gli animali, che si stanno GIÀ comportando in modo diverso, cambiando le abitudini migratorie, alterando i loro comportamenti e nel peggiore dei casi morendo in modo massiccio ed inspiegabile, come succede alle balene e ai delfini nei mari e ai pesci nei fiumi.

Gli uccelli, le farfalle, le api, ecc. che sono tanto necessarie al mantenimento dell’equilibrio e della biodiversità delle specie vegetali, stanno scomparendo ad un ritmo allarmante, mentre quantità enormi di insetti e di roditori, al contrario, appaiono all’improvviso infestando l’ambiente. Questi sono tutte cose che non erano mai successe prima.

Le cause di queste alterazioni possono avere origini diverse, quali la contaminazione ambientale, i cambiamenti elettromagnetici della terra, l’influenza dell’attività solare, gli aumenti demografici, ecc., ma se è sicuramente necessario cercare di capire le ragioni che stanno alla base di questi fatti, è anche urgente interpretarli come SEGNI ANNUNCIATI, che dobbiamo prendere sul serio.

I MESSAGGI DEL CIELO che riportiamo qui di seguito sono un appello, ma allo stesso tempo un avvertimento misericordioso, per fare in modo che l’uomo agisca di conseguenza.

RIVELAZIONI

SAN MICHELE ARCANGELO
28.08.2022

GLI ANIMALI SORPRENDERANNO L’UOMO CON IL LORO COMPORTAMENTO…

Ci sarà una moria di uccelli perché l’aria sarà inquinata da sostanze tossiche che l’uomo stesso vi ha messo cosicché fossero portate dall’aria e ciò farà cadere gli uccelli ormai senza vita nelle città. State attenti e non toccateli.

Animali marini usciranno dal mare o dai fiumi in sorprendenti quantità perché gli strati profondi della terra si muoveranno e questo farà sì che gli animali marini cercheranno istintivamente di uscire per salvarsi.

Nelle praterie gli animali moriranno in grande quantità.
Popolo di Dio, quello che una potenza utilizzerà in guerra verrà provato dalle alture.
Sarà lo sconvolgimento della Creazione.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
18.01.2022

Figli, vi invito nuovamente a prepararvi spiritualmente ed anche con quello che i Miei figli potranno mettere da parte. Osservate gli animali che prevedono il clima e mettono da parte alimenti per quando non potranno uscire a cercare quello di cui hanno bisogno per sopravvivere.

STATE VIVENDO LA PURIFICAZIONE E LA NATURA È IN SUBBUGLIO. Gli elementi si agiteranno sotto la spinta di eruzioni solari che altereranno il magnetismo della terra, e questo danneggerà le comunicazioni e attiverà le faglie tettoniche. Il corpo umano si altera nel ricevere quello che non è normale che il suo organismo assimili.

SAN MICHELE ARCANGELO
04.03.2021

L’umanità è sull’orlo del caos; la Terra è minacciata dai vari corpi provenienti dallo Spazio e che hanno ingerenza sul clima, sui vulcani, sulle faglie tettoniche della terra, sul corpo umano e sugli animali.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
30.07.2017

Figli, i segnali sono davanti a voi: il clima si è trasformato, gli animali hanno abbandonato o alterato le loro abitudini, le malattie non danno tregua, le costanti manifestazioni del sole tengono la terra in costante allerta, così come le manifestazioni con Olio e Sangue delle Immagini che Mi rappresentano, sono il modo Divino di richiamare l’uomo alla riconciliazione con la Casa Paterna. Non è tardi perché le Mie creature si allontanino dal peccato. Il peccato è totalmente contrario al bene, con il peccato offendete Mio Figlio e se Lo amate, non Lo dovete ferire.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
03.06.2016

Scoprirete che la terra non solo invertirà i poli, ma che si scaglierà contro l’uomo stesso e che gli animali e le piante sono mutati a causa dei cambiamenti climatici.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA

02.05.2016

L’UMANITÀ NON CREDE ALL’INFLUENZA DEL PECCATO SU TUTTO QUELLO CHE LA CIRCONDA e perfino gli animali cambieranno le loro abitudini ed il loro comportamento con l’uomo.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
29.03.2016

Gli animali che abitano la terra hanno perso il senso dell’orientamento, si lanciano in superficie a causa del tremore nelle viscere della terra, mentre l’uomo lascia passare tutto senza fare un momento di riflessione.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
13.02.2016

Figli, la scienza mal impiegata terrà l’umanità con il fiato sospeso e gli animali saranno vittime dei cambiamenti climatici, perché fuori controllo alla ricerca del loro habitat, periranno a milioni, in diversi paesi.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
04.11.2013

Il comportamento degli animali non è lo stesso che in passato, non è naturale; abbandonano il loro habitat, poiché percepiscono che la Natura avanza a passi da gigante per affrontare l’uomo che l’ha soggiogata e ferita a morte, a causa della grande contaminazione che vi ha riversato sopra.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
29.10.2013

Non trascurate i segnali premonitori, accorgetevi di come sono cambiate le abitudini degli animali; questo è il segnale della vibrazione della Terra dal suo interno, una vibrazione percepita dagli animali che, immediatamente, cambiamo il loro comportamento.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
23.10.2013

La Natura ha già dato mostra di voler ripudiare l’uomo, gli animali mostrano di sapere della Mia Venuta imminente e della purificazione dell’uomo appartenente a questa generazione.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
13.09.2013

I mari ed i fiumi diverranno ardenti, le loro acque non serviranno più per il bene dell’uomo, gli animali marini scompariranno e le loro mutazioni causeranno terrore.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
22.10.2012

Chi non vede il cambiamento della natura, delle stagioni, del comportamento degli animali e dello stesso essere umano che ha smesso di credere all’Onnipotenza Divina, è al di fuori della realtà.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
12.02.2012

Miei amati, gli uccelli smetteranno di volare e cercheranno i loro nidi, facendo capire agli uomini che devono stare attenti a quanto si avvicina. Gli animali cercano di risvegliare l’uomo perché reagisca e stia all’erta per ciò che dalle viscere della terra si sta avvicinando alla superficie. Tutta la natura sta allertando un’umanità insensibile.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
15.01.2012

Vi ho invitato a guardarvi attorno, a vedere i segnali dei tempi, a guardare il comportamento degli animali. Vi ho invitato ad osservare con attenzione le stagioni climatiche e la loro variazione.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
21.10.2011

Il mondo vivrà da un’angoscia all’altra, si soffrirà il caldo dove faceva freddo e il freddo dove faceva caldo. Gli animali, cambiando le proprie abitudini e morendo improvvisamente, daranno da pensare all’uomo, ma gli uomini continueranno a non vedere la realtà.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
04.06.2011

Ancora una volta vi invito a prestare attenzione alla natura, agli animali, che cambiano le loro abitudini di fronte a quanto incombe sull’umanità.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
19.01.2011

Amatissimi figli del Mio Cuore Immacolato: guardate, guardate come gli animali cambiano le loro abitudini; guardate come, al sentir vibrare dentro di sé l’agitazione che si avvicina alla terra, cambiano le loro abitudini, per proteggersi.

LA SANTISSIMA VERGINE MARIA
09.01.2011

Gli animali stanno cercando dove rifugiarsi a causa della vicinanza di quello che i Miei figli non vogliono vedere.

NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO
02.08.2010

Gli animali percepiscono quanto si sta avvicinando, hanno cambiato le loro abitudini, loro non trascurano quello che tutta la Creazione sta annunciando ad alta voce.

Share This