468

Nuova straordinaria manifestazione di un apparato extraterrestre ripreso da Antonio Urzi il 22 novembre 2020. L’oggetto filmato da Urzi ricorda quello ripreso, sempre da lui, in data 28 giugno 2020; seppure la forma degli oggetti non sia sferica come in quel caso. Possiamo, comunque, distinguere bene il filamento molto simile di colore bianco che unisce i due oggetti dorati ma osserviamo stavolta quanto i movimenti siano più marcati. Il video mostra altresì una sorprendente forma e dinamica di movimento difficilmente comprensibile e spiegabile secondo i nostri parametri di volo. Pertanto, appurato l’enorme divario tecnico-scientifico tra le civiltà che ci stanno visitando e la nostra, non possiamo far altro che, nuovamente, grazie a questi apparati che “danzano” nei cieli del nostro mondo, prendere atto del segno tangibile che questa presenza rappresenta.

Share This