468

Amato Popolo di Dio:

L’umanità è come un destriero che sta correndo nella direzione in cui viene obbligato ad andare. Il governo unico
mondiale sta esercitando in segreto il suo potere sugli uomini, facendo circolare subdole istruzioni tramite
istituzioni ed organismi che vennero creati per un buon fine, ma la mente umana vuole esercitare il potere su
tutto quello che può ed è quello che si sta facendo in questo periodo dell’umanità.

Gli uomini si stanno ribellando contro Dio: questo è un atto che va contro ciò che rappresenta IL POTERE CHE È
AL DI SOPRA DI OGNI POTERE (Cfr. Sal 2,2; Num 14,9; 1 Sam 12,15).
Gli uomini si stanno scagliando e stanno protestando contro quella che sanno essere L’ONNIPOTENZA DI
DIO, si ribellano per non rinunciare a sentirsi padroni della loro vita, mentre in realtà le cose non stanno così.
Gli uomini sono padroni del loro destino, ma il CREATORE DELLA VITA È DIO. (Cfr. Ne 9,8; Gv. 1,3-4).

Gli uomini si stanno servendo della volontà umana contro Colui che Ha dato loro la vita, per dimostrare che
nessuno esercita il potere su di loro. Si stanno scagliando contro quello che rappresenta il Creatore della vita ed
in questo modo stanno firmando il loro destino verso l’infelicità, verso le disgrazie, verso l’amarezza, verso la
sofferenza, senza rendersi conto che dietro a tutto questo c’è il grande piano del demonio per allontanarvi da
Dio e per fare in modo che non riusciate a raggiungere la Vita Eterna.

La volontà umana sta morendo per mano della massoneria, che tiene prigioniero l’uomo mediante presunte
novità che vengono accolte dall’essere umano come uno strumento di ribellione.

UN SOLO ATTO DELL’UOMO CONTRO LA DIVINA VOLONTÀ È SUFFICIENTE A FARGLI PERDERE I
BENI ETERNI, SE NON CI SI PENTE DI CUORE E NON CI SI DISPONE A CORREGGERE IL MALE
COMMESSO.
BASTA UN SOLO ATTO!
QUANTI DEI MALI CHE AVETE CONFESSATO SIETE RIUSCITI A RIPARARE…? LI AVETE RIPARATI?
L’uomo dovrebbe vivere felice, invece ha rifiutato la felicità che DIO GLI HA OFFERTO, AVVIANDOSI VERSO
IL PATIMENTO UNIVERSALE.

Popolo del Nostro RE e Signore Gesù Cristo: all’uomo non basta vedere la reazione della natura che si scaglia
contro gli atti terribili che gli esseri umani stanno compiendo contro il LORO RE E SIGNORE, ma continua a far
crescere la malvagità.

La natura non vuole essere adorata, la natura vuole che l’uomo sia in sintonia con la Volontà Divina, che l’uomo
non offenda più Dio e che non si consegni al demonio.

Per questo la natura non trova più affinità con l’umanità, in quanto la natura compie la funzione per la quale
venne creata da Dio, mentre l’uomo non riconosce Dio come IL RE DEI CIELI E DELLA TERRA, AL QUALE
DEVE DARE L’ONORE, IL POTERE E LA GLORIA NEI SECOLI DEI SECOLI. AMEN. (Cfr. Gal 1,5).
DOVETE CAPIRE CHE NON POTETE RETROCEDERE NEL DANNO CHE AVETE CAUSATO ALLA
TERRA CHE VI CULLA…
PERÒ POTETE SALVARE L’ANIMA SE CORREGGERETE IL VOSTRO CAMMINO E VI DECIDERETE A
PROGREDIRE SPIRITUALMENTE, DEDICANDOVI AD UN MAGGIORE RICONOSCIMENTO DI DIO
QUALE L’ALFA E L’OMEGA (Cfr. Apoc 22,13), QUALE CREATORE E SIGNORE DI QUANTO ESISTE…
E COME SI INCAMMINA L’UOMO VERSO QUESTO RICONOSCIMENTO? OBBEDENDO ALLA
VOLONTÀ DEL SUO SIGNORE E RE, COMPIENDO LA SUA VOLONTÀ.

Popolo di Dio, la creazione non vuole essere adorata (Cfr. Lc 4,8), vuole essere rispettata, per servire l’uomo in
quello che gli necessita. La creazione avrebbe voluto che gli uomini non la distruggessero, che non si
approfittassero di lei e che non la portassero quasi a sparire, al punto che il clima, gli alimenti e quello che vi era
stato consegnato per il vostro bene, si stanno deteriorando.

La creazione obbedisce a Dio e non all’uomo. La natura obbedisce a Dio e rende OMAGGIO A DIO, NON
VUOLE CHE L’UOMO LA ADORI, MA CHE LA RISPETTI.

Popolo di Dio, dovete conoscere LA PAROLA DELLA SACRA SCRITTURA, ed avanzare in questa
conoscenza che vi porterà ad ADORARE LA TRINITÀ SACROSANTA, A RISPETTARE I COMANDAMENTI
E A METTERLI IN PRATICA NELLA VITA.
L’umanità decaduta, si sta rivoltando contro la SOVRANITÀ DELLA TRINITÀ SACROSANTA mentre il Cielo,
la terra, la natura, il sole, le stelle e quanto esiste, continuano a compiere la Volontà Divina, rispettando l’Ordine
del creato. Pertanto l’uomo deve continuare ad ADORARE LA TRINITÀ SACROSANTA, per poter conservare
il rispetto della creazione nei confronti del DIO UNO E TRINO.
La volontà mal impiegata dell’uomo provoca disordine in quello che gli sta attorno e provoca reazioni contro
l’uomo, che lo fanno reagire in modo sbagliato contro l’uomo stesso, autodistruggendosi e questa non è la
Volontà Divina.

L’UMANITÀ STA ATTIRANDO SU DI SÉ IL MALE CHE EMANA, PER QUESTO LA CREAZIONE
REAGISCE CONTRO L’UOMO, CONTRO UNA CREATURA CHE LE HA FATTO DEL MALE, MA CHE
SOPRATTUTTO CAUSA IL MALE A SÉ STESSA.
LA CATTIVA CONDOTTA DELL’UOMO È IL SEGNO DELL’AVANZARE DEL COMPIMENTO DELLE
PROFEZIE RIVELATE.

L’uomo è carente d’amore, d’umiltà, di speranza, di carità, di Fede nella Parola di Dio e, a causa del predominio
dell’IO UMANO, sta andando avanti perso nel deserto del suo ego, senza trovare sé stesso e senza trovare Dio.
Pregate figli di Dio, pregate per tutta l’umanità, perché solo e soltanto trovando in voi stessi
l’obbedienza, riuscirete a trovare la vera felicità, nella Comunione dei Santi.
Pregate figli di Dio, pregate per il Messico. Tremerà fortemente.
Questo popolo patirà il fetore che il peccato di una gioventù scervellata
sta diffondendo su questa terra.

Pregate figli di Dio, pregate per gli Stati Uniti. Le decisioni del loro Presidente e di coloro che hanno in
mano il potere decisionale, non tengono conto della sofferenza di questa nazione.
Pregate figli di Dio, pregate per la Spagna. La sua terra tremerà.
Pregate figli di Dio, pregate. È necessario essere persone spirituali per poter resistere a quanto sta per
arrivare.

Popolo di Dio, siate consapevoli che sarete esaminati dalla vostra stessa coscienza e non siete preparati (Cfr.
Gal 6,4).
Il demonio fa ammalare le menti ed i cuori per fare in modo che non vi troviate debitamente preparati.
L’uomo senza il dio denaro perderà il controllo, si scaglierà contro i propri fratelli, i saccheggi stanno per diventare
imminenti, preparatevi per questo.

Voi crescete nell’Amore per Dio e per il prossimo, per non perdere la testa in questi frangenti.
Non restate in attesa rimanendo nel panico, continuate a vivere per correggere quello che vi indurisce il cuore e
che vi impedisce quella definitiva disposizione che vi permetta di addentrarvi in quello che, per l’uomo attuale, è
il mistero dell’Amore della Trinità Sacrosanta.

Ricorrete alla nostra Regina, Lei è la Maestra degli Apostoli degli Ultimi Tempi.
Preparatevi, soprattutto spiritualmente.
Non temete, accogliete con Fede quello che vi trasmetto per AMORE DIVINO.

CHI È COME DIO?
San Michele Arcangelo

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

COMMENTO DI LUZ DE MARIA
Fratelli:

Il nostro amato San Michele è esplicito nelle Sue Parole e ci sollecita a non adorare falsi dei, perché in questo
modo perderemmo l’anima.

La Chiesa di Cristo è quella che deve continuare a sperare e ad avere fiducia nel Ritorno di Cristo.
San Michele, come già ci ha detto, mi ha comunicato che l’umanità non avrà la pace che in questo momento sta
fingendo di avere e che le prime gocce del Calice che Dio Padre tiene in mano e che finora sono state fermate
dall’intercessione della Madonna, stanno cominciando a riversarsi poco a poco sugli uomini.
È urgente, come mai prima d’ora, che l’umanità si ravveda e che torni a Dio.

Nostro Signore Gesù Cristo, sta soffrendo nel vedere i cambiamenti in atto in quelle persone che si fanno
trascinare dall’instabilità che si sta generalizzando in ogni ambito della società. È questa la ragione che porterà
tutta l’umanità a soffrire grandi flagelli, unita al fatto che l’uomo non ubbidisce più a Dio, ma accoglie parole

ambigue che provengono dai capi di nazioni e di grandi istituzioni, che stanno mascherando le loro opere e le
loro azioni.

La nostra Fede non deve venire meno, invece questi eventi ci animino a vivere in unione con la TRINITÀ
SACROSANTA, che ascolta i Suoi figli.
Rimaniamo nell’Amore della nostra Regina e Madre, chiedendo la Sua Intercessione.

Amen.

Share This