468

Luz De Maria

Amati della Trinità Sacrosanta e della Nostra Regina e Madre, io vengo a voi per Ordine Divino.

VOI SIETE UNA GENERAZIONE PRIVILEGIATA, nonostante la quantità di cattive azioni e di cattive condotte delle quali vi servite per offendere il Cuore del Nostro amatissimo Re e Signore Gesù Cristo e nonostante questo, la Misericordia Divina trabocca su questa generazione peccatrice.

QUELLO CHE IL TEMPO È PER L’UOMO, NON LO È PER LA VOLONTÀ DI DIO. Voi vivete pensando che nulla accadrà e che continuerete come se nulla fosse per molto tempo, ma non sarà più così figli del Nostro Re e Signore Gesù Cristo. L’umanità sta entrando nel momento in cui continuerà ad essere sorpresa dalla forza della natura (1), dalla forza del sole e dell’universo stesso. La luna si farà sentire esercitando la sua forza sulle maree.

Il male sta scatenando la sua ira contro i figli di Dio, inducendovi ad essere intimoriti dalle profezie, per fare in modo che andiate avanti senza desiderare la conversione.

Sono tanti i figli di Dio che in ogni momento trasgrediscono la Legge di Dio, permettendosi quello che, a loro parere, considerano peccati veniali, ma vivono dei bassi istinti della carne e non si decidono a superare le tentazioni. (Cfr Rom 8, 5-8)

Voi sapete dell’esistenza della Sacra Scrittura e la conoscete superficialmente, ma credete di essere sapienti in religione e in ogni altro tema, vivete additando i fratelli, vivete alla deriva senza compromessi, vivete dei vostri capricci e aumentate i vostri errori, fino a diventare inopportuni e fastidiosi con i vostri fratelli.

Questo è il momento di iniziare il cammino dell’umiltà, riconoscendovi peccatori, prima che sia troppo tardi (cfr. Sal. 51 (50)). L’uomo deve riconoscersi per quello che è: l’umile, umile; il superbo, superbo e quindi deve dare inizio al cambiamento interiore.

Amati figli del nostro Re e Signore Gesù Cristo:

Pregate senza sosta e a coloro che vi deridono perché pregate, non rispondete, tacete e pregate per questi fratelli perché si convertano.

Figli della Nostra Regina e Madre degli Ultimi Tempi:

IL MOMENTO È ARRIVATO!

IL BRACCIO DEL PADRE LASCERÀ CADERE SULLA TERRA A POCO A POCO, LE ULTIME GOCCE DEL SUO CALICE, MENTRE ABBASSERÀ IL SUO BRACCIO ONNIPOTENTE.

Gli uomini si divideranno completamente in: coloro che credono nella Trinità Sacrosanta e nella Nostra Regina e Madre e coloro che non credono, perché non ci sarà spazio per i tiepidi (Ap. 3, 15-16).

L’uomo giungerà a prendere una decisione:

con Dio o contro Dio…
con la Nostra Regina e Madre o contro la Nostra Regina e Madre…

Voi non giudicate, perché la Misericordia Divina continuerà in ogni momento.

Vivete dell’unità e della fraternità, perché sia la fraternità che l’obbedienza ai Comandamenti Divini, faranno gemere il Demonio di terrore e di spavento.

Avete ricevuto la benedizione dell’Olio del Buon Samaritano e di quello che porta il mio Nome, usateli, è giunto il momento, saranno una protezione per voi. (2)

 Pregate figli del Nostro Re e Signore Gesù Cristo, l’umanità piagata dai peccati nauseabondi verrà purificata.

 Pregate figli Miei, pregate, alcune persone che nella vita si trovano sole e confuse, d’ora in poi inizieranno il sentiero della tortura in mano ai servi del male.

CI SARÀ UN GRANDE SEGNO NEL CIELO E LA NOSTRA REGINA E MADRE DI GUADALUPE STUPIRÀ L’UMANITÀ, MOSTRANDO QUELLO CHE NON È STATO SVELATO. (3)

I vulcani (4), l’acqua, i terremoti (5) e gli incendi continueranno a torturare l’umanità; questo fa parte di ciò che dovrete affrontare.

QUESTA PAROLA NON È DA CONSERVARE, MA È PERCHÈ VENGA APPROFONDITA E VISSUTA IN SPIRITO E VERITÀ.

Le Mie Legioni Celesti si mantengono attente agli Ordini Divini.

Siate amore e “tutto il resto vi sarà dato in aggiunta”. (cfr. Mt. 6,33)

Vi benedico.

San Michele Arcangelo

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

(1) Riguardo ai disastri naturali, leggere…
(2) Riguardo alla preparazione degli oli, leggere…
(3) Guadalupe, un miracolo che sta per accadere, leggere…
(4) Riguardo ai vulcani, leggere…
(5) Riguardo ai terremoti, leggere…

COMMENTO DI LUZ DE MARIA

Fratelli:

Di fronte a quanto ci ha detto San Michele Arcangelo, vi invito a dire a una sola voce:

“Sia fatta la Tua Volontà”

Amen.

Share This